Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto (30% del totale)
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Cosa vedere a Kalymnos

Cosa vedere a Kalymnos

Una roccia e una prece

Kalymnos è isola poliedrica, dalle tante sfaccettature. Non è un’isola greca come le altre e sono differenti dal solo mare e sole le peculiarità che devono spingere a visitarla.
Non solo spugne di mare, quindi. Baie e insenature, una cittadina popolosa e sempre attiva dove tutti i greci delle località vicine vengono a far acquisti e spese, sono l’attrazione di Kalymnos. Ma anche Grotte azzurre e pittoreschi monasteri, e un divertente museo subacqueo (ma sopra il livello del mare) ne completano l’anteprima.

Agios Savvas

La bella e caratteristica chiesa di Agios Savvas si erge con la sua possente croce sopra la tutta la baia di Pothia, e sarà notata da qualunque parte della città, di giorno come di notte, visto che è illuminata da un’intensa luce blu. Gli interni sono bizantinamente adornati dal pavimento al soffitto e meritano sul serio la salita (ripida!) sulla collinetta dove sorge il monastero. Inoltre, una vista mozzafiato su tutto il capoluogo lascerà senza parole anche il turista più disincantato. Non perderla.

Arrampicare

Kalymnos è una destinazione TOP in Europa per l’arrampicata sportiva su falesie.
Questo ne prolunga non poco la stagione turistica, e ne fanno il luogo più famoso di Grecia tra i climbers internazionali. Facile come da raggiungere da Kos, poi.
Ecco ad esempio cosa ne pensa un nostro connazionale, Andrea Di Bari:

 


Ogni anno si organizza un meeting internazionale per gli amanti dell’arrampicata, il Kalymnos Climbing Festival, di solito ad ottobre. Tanti sponsor, attività, happening che trasformano completamente Kalymnos nel weekend in cui si tiene!