Un solo centro abitato

Hydra Città è l’unico villaggio abitato dell’isola, incastonata in una piccola baia stretta da una rocca che la domina e la chiude al resto montagnoso dell’isola, che come anticipato è completamente pedonalizzata.
E non è un villaggio come tutti gli altri: la cittadina è davvero meravigliosa, un abbraccio di tegole arancioni e muri imbiancati a calce, viuzze che si incrociano quà e là in un via vai di uomini e asini. ù
Hydra è unica: per una volta, niente motori, grazie!
Il lungomare e il porto son sempre agitati, confusionari, caciaroni, i moli sempre pieni di lussuosi yacht e le stradine retrostanti un pullulare di vetrine, negozietti d’arte e caffè alla moda.
La mancanza di automobili è un lusso e un piacere senza prezzo, anche in alta stagione basta camminare un centinaio di metri verso la collina rocciosa sullo sfondo della baia per trovare silenzio e tranquillità, tanti fiori e vecchi contadini intenti a parlare del più e del meno.
I prezzi sono come ovvio leggermente più elevati che nel resto della Grecia, e non è facile trovare da mangiare bene a una cifra onesta nei dintorni del porto.