Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto (30% del totale)
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Egina

Egina

Egina è assolutamente, integralmente ateniese

Usi e costumi greci senza compromessi. E i pochi turisti ne approfittano!
Egina, o Aegina, è la più differente tra le isole del Golfo Argo Saronico essendo la più vicina alla terraferma, e la meno turistica. Vive di agricoltura, è famosa per il pistacchio e subisce molto meno l’invasione di villeggianti da fine settimana che è così tipico di questo arcipelago. Gli abitanti sono 10 mila, il che aiuta a far capire che Egina può essere categorizzata più come un ennesimo quartiere della capitale che altro. Ma nessuno lo dica troppo forte.

 

Egina isola Greca
Il lungomare
Egina isole Saroniche della grecia
Il porticciolo
Cosa vedere a Egina Grecia
Chiesetta di San Nicola
“Egina ha una buona nightlife e il lungomare del capoluogo è sempre affollato e pieno di ragazzi”

Come arrivare a Egina

Poche isole in tutta la Grecia sono così facilmente accessibili come Egina. Arrivare è davvero una questione di pochi minuti. Dall'Italia per raggiungerla serve fare così:

Il porto di riferimento è quello del Pireo, che si potrà facilmente raggiungere in taxi dall'aeroporto di Atene in coincidenza con il proprio arrivo in Grecia. Qui c'è un molo tutto dedicato alle corse per le isole saroniche: è il gate E8. Di tutte queste corse Egina è la prima fermata, il traghetto impiega solo  40 minuti per i "flying Dolphins" e 1 ora con la nave tradizionale, quella che può imbarcare anche le automobili. .
Le frequenze sono eccezionali, visto che ogni giorno ci sono almeno 10 partenze, dal mattino prestissimo alla sera tardissimo. Il prezzo varia dalle €10 alle €20 a persona, solo andata.

Potrai prenotare i biglietti di tutti i traghetti per Egina con la nostra assistenza in italiano tramite la nostra biglietteria. Clicca sul banner qui sotto per avere un preventivo in tempo reale e scoprire gli orari sempre aggiornati in tempo reale.

Traghetti interni in Grecia

Da vedere

Nonostante ciò la storia ha avuto un grande peso ad Egina. La famosa battaglia di Salamina si è combattuta proprio qui e in giro per l’isola ci sono tante vestigia storiche. Come ad esempio il Tempio di Afaia. Si tratta di uno dei templi dorici meglio conservati di tutta la Grecia, molto simile al Partenone sull'Acropoli di Atene, anche se non altrettanto grande. A differenza del Partenone, però, non è necessario affollarsi con così tanti altri visitatori.
Il Tempio di Afaia si trova a 12 chilometri a est della città di Egina e a 3 chilometri a nord della città turistica di Agia Marina. È aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 09.30 alle 17.30.

Un'altra tra le cose da vedere a Egina è il monastero di Agios Nektarios, che merita una visita, non da ultimo per la sua insolita architettura, che ricorda quella di Agia Sofia, l'antica chiesa greca di Istanbul (ora trasformata in moschea, anche se non viene utilizzata come tale). Non credo di aver mai visto un monastero con un'architettura così notevole in Grecia, per essere onesti!
Il monastero si trova lungo la strada per Agia Marina, a circa 6 chilometri a est della città di Egina. Per fare filotto, Agios Nektarios si celebra il 9 novembre di ogni anno e si celebra con un bellissimo "panagiri". Chiunque fosse in zona è invitato!

Egina spiagge

Egina ha spiagge non malaccio, ma non abbastanza da fare scalpore. Almeno non rispetto a isole come Naxos e Paros. Non che manchino le spiagge, perché non è vero, ce ne sono tantissime.

La spiaggia migliore - e più popolare - si trova nella località turistica di Agia Marina, sul lato orientale di Egina. La spiaggia è estremamente bassa come fondale e perfetta per i bambini piccoli. Gli adulti devono camminare per una buona distanza per portare l'acqua sopra le ginocchia, cosa che farà molto piacere a quelli tra di noi che non sono proprio dei campioni a nuotare.

Sopra la spiaggia di Agia Marina, e lungo la strada principale un po' più indietro, c'è una pletora di taverne e bar. Lungo la via principale si trovano anche molti negozi, soprattutto di souvenir, ma anche di abbigliamento e supermercati. In breve, ad Agia Marina, che del resto è la principale località turistica di Egina, si può trovare di tutto. 

Marathonas - tra la città di Egina e Perdika - è un'altra spiaggia che svolge alla perfezione il suo lavoro. Altre spiagge che meritano un bagno sono Souvala, Aiginitissa, Kamares, Prosinemo e le spiagge di Vagia. Se soggiornate nella città di Egina, sarete vicini alla spiaggia di Avra, la prima davvero balneabile appena fuori il porticciolo.

Come muoversi a Egina

Purtroppo i collegamenti con gli autobus non sono più buoni come le prime volte in cui abbiamo visitato l'isola. Il noleggio di motorini e biciclette elettriche è disponibile sia nella città di Egina e che ad Agia Marina. La macchina è esagerata per le piccole distanze da percorrere, ma se fossimo in tre o quattro e si pianificasse di rimanere sull'isola per più notti, è ovviamente il mezzo migliore per muoversi a Egina.

Come a Spetses, anche a Egina ci sono molte carrozze trainate da cavalli, il giro su un calesse del lungomare è un classico che va sempre bene, anche per chiacchierare un poco con il cocchiere, che vi introdurrà volentieri all'isola e alle sue bellezze.

In giro per l’isola

Egina ha una buona nightlife e il lungomare del capoluogo è sempre affollato e pieno di ragazzi. Un piacere sedersi qui e osservare il movimento, non mi stancherei mai. È bello osservare un luogo dove lo stile di vita greco sia padrone e mostra la via ai turisti che lo scelgono. Che sono pochi e veri intenditori.
Le spiagge non sono l’attrattiva principale di Egina, tuttavia ci si trova sempre dove fare il bagno in un mare pulito e invitante. Da non sottovalutare la località di Agia Marina, che ha la miglior spiaggia dell’isola, e i villaggi di pescatori di Persika e Souvala, carini per chi è in cerca di maggiore intimità rispetto alla dinamicità e voglia di vivere di Egina Città.

 

Cosa fare a Egina prodotti tipici
I pistacchi di Egina
Egina città
Case del paese