Non è necessario allontanarsi troppo per trovare l’inaspettato

Angistri, o Agistri, è l’isola più nascosta del Golfo Saronico, la più piccola, la meno popolata. È ricoperta di pini, sconosciuta alle masse ma non a tal punto da farne un posto troppo deserto e desolato, anzi! A pochissima distanza da Atene è l’ideale per passare qualche giorno tranquillo all’insegna del mare e del sole, del buon pesce e del Mediterraneo nella sua migliore espressione. Angistri è l’ideale per chi cerca la piccola isole greca sperduta nel blu dell’Egeo, ma non ha tanti giorni a disposizione e voglia di stare a barcamenarsi tra cambi di traghetto e ore di navigazione. Una destinazione anticonformista e mediterranea come poche, perfetta per famiglie coppie in cerca di relax.

 

Angistri isole Saroniche della Grecia
Skala

Basta una giornata

Ci sono 4 località sull’isola. Skala è il capoluogo, mentre Megalochori, anche chiamata “Milos”, è il primo quartiere che si incontra visto che il porto dell’isola si trova qui.
Questi due, Skala e Megalochori si riempiono maggiormente nel fine settimana nei mesi estivi ma le spiagge non sono mai troppo affollate, nemmeno in alta stagione.
La spiaggia più bella a proposito è proprio quella a Skala, ma da non perdere Chalkiada, Aponissos e Dragonera. Il color turchese dell’acqua ci ha sorpreso in positivo ad Angistri!
Gli altri due villaggi sono Metochi e Limenaria. Entrambi molto tradizionali e genuini e si trovano nell’entroterra.

 

le migliori spiagge di Angistri
La spiaggia di Skala
spiaggia Megalochori Angistri
La spiaggia di Megalochori
Agistri isola greca cosa vedere
Aponisos

Per girare l’isola basta ed avanza un motorino.

L’unico benzinaio ad Angistri si trova sopra Megalochori.

 

come arrivare ad Agistri Grecia
Arrivare ad Angistri
come muoversi ad Angistri
Trasporti pubblici

 

traghetti Angistri