Abbiamo selezionato con passione in questa pagina le migliori gite, visite guidate, attrazioni, escursioni e le cose più interessanti da fare in giro per la Grecia e le sue isole. Pronte per essere prenotate.
Le abbiamo suddivise isola per isola, città per città, comode per essere facilmente scoperte in ordine alfabetico. Per esperienza, sappiamo che alcune escursioni sono fantastiche ed aiutano veramente a catturare l'anima di un luogo. Altre sono così così e allora ci siamo presi la briga di averle già scartate via: l'elenco che segue propone solo il meglio del "cosa vedere" del paese che amiamo di più. Parafrasando il famoso che mondo sarebbe senza Nutella, cosa sarebbe Atene senza una visita alla sua Acropoli? O Milos senza un giro in barca a Kleftiko? Ma prima, un giro generale. 

Cosa vedere in Grecia: la top 10

Pensiamo infatti sia importante, prima di buttarsi a capofitto a carpire l'anima di ciascuna isola e località, dare una mano per capire cosa davvero non perdersi in un viaggio in Grecia, magari per chi la visita la prima volta e si sente indeciso tra le mille destinazioni. Di isole, città, e luoghi essenziali e senza tempo ce ne sono talmente tanti che si potrebbe passare l'intera vita di vacanze da queste parti senza venire a capo di tutto. In fin dei conti, se oggi Londra e New York, Shangai e Mosca sono il centro del mondo, una volta questo ruolo spettava ad Atene e Sparta. E ogni pietra, ogni collina della Grecia è ancora qui a ricordarcelo.

  • Atene: se metà della popolazione del paese abita qui, come sarebbe possibile fare conoscenza dello spirito ellenico senza un tributo alla sua capitale?
  • Santorini. Non è solo un'isola greca, ma l'isola delle isole. La sua caldera è tra gli spettacoli naturali più incredibili al mondo. Non può essere evitato.
  • Delfi e le Meteore: seppure siano siti archeologici diversi tra loro, di epoche differenti, condividono un emozionante senso di misticismo che ancora abbiamo da provare altrove.
  • Le spiagge delle Isole Ionie: sono tante, di un colore che non abbiamo incontrato in nessun'altra parte di Grecia. L'unione del verde, di questo azzurro così intenso, di alte scogliere è impoerdibile. Potrebbbe essere a Zante, dal famoso relitto, o a Lefkada (Porto Katsiki) o a Cefalonia (Egremni). Poco importa.
  • Rodi: la città vecchia è un must. L'acropoli di Lindos e la sua spiaggia sottostante pure. Valgono da sole il viaggio? Nessun dubbio!
  • Le isole poco turistiche: potrebbero essere le isole Fourni, o Psara, magari Tilos. Di queste isolette ce ne sono a quintali e il loro essere così remote e sconosciute è il nocciolo della questione. Fatevi appassionare sfogliando il nostro sito, le abbiamo visitate e raccontate proprio tutte!
  • Il monastero di Chozoviotissa ad Amorgos. Per noi, è quanto di più bello e sacro possa esserci in Grecia. E in più si trova in una delle nostre isole preferite. Affacciarsi dalle sue finestre, e buttare lo sguardo e una preghiera sul "grande blu" è un privilegio che saremo sempre grati di aver avuto la fortuna di vivere. 
  • Monemvasia: la città fortezza più bella d'Europa. Alcuni nostri borghi medievali ne avranno da ridire, ma - ehi! - questo è il nostro sito personale e la nostra opinione avrà pure un peso, o no?
  • Il ponte di Rio Antirio e il canale di Corinto: spazio all'archietettura e alle grandi opere. Una moderna e una più antica, per fortuna sono vicine e in un circa un'ora di macchina si potranno percorrere entrambi.
  • La costa meridionale di Creta e le sue gole: un luogo che ne racchiude altri mille. Severe montagne, aquile, paesini di pescatori, silenzio, roccia, fatica e spiagge che appaiono come oasi nel deserto.  

Cosa vedere in Grecia: le città

La Grecia di oggi è in ultima analisi ancora un paese rurale. Un meridione caldo e pieno di passione, grida, schiamazzi, rumore, motorini e disordine. Ci piace così! Ma quali sono i centri cittadini più importanti del paese? 

  • Ci sono solo due città veramente metropolitane, Atene e Salonicco, di cui solo la seconda mantiene per noi italiani ancora un fascino davvero esotico ed inconsueto. Salonicco sembra quasi triste, quando in realtà è giovane e rilbelle.
  • Poi ci sono Patrasso e Volos. Due porti, il primo verso l'Italia e l'Occidente, il secondo verso il mare aperto. Entrambe appaiono città dimenticata e insignificanti per il turista, ma per questo ancora schiette e pure, periferie non globalizzate che non si rendono conto della loro fortuna.
  • Infine, la provincia. Tra le più belle cittadine greche minori, per noi la più bella è probabilmente Ioannina, in Epiro, seguita da Kavala, già lanciata verso le fertili pianure di Visegrad. Senza dimenticare Kalamata, antipasto di una delle zone più incredibili del Peloponneso, il Mani.

Cosa vedere in Grecia: le isole

A Grecia Mia abbiamo speso gli ultimi dieci anni della nostra vita nel tentativo di rispondere alla fatidica domanda: "qual'è la più bella isola greca?". Poveri illusi. Più ne vedi, più aumenta la confusione. Qualcuna ha spiagge belle, ma paesi brutti. Altre viceversa. In alcune c'è troppa gente, in altre troppo poca. Alcune sono belle ma non c'è sabbia, altre sono infestate da abitanti antipatici e perfidi (sappiamo quali ma chiedeteci di rivelarlo). Insomma, non se ne verrà mai a capo. Obtorto collo, ne citiamo una per ognuno dei sette  arcipelaghi, ma solo perchè ci immedesimiamo nella vostra difficoltà. Sappiamo già che ci pentiremo della lista, e cambieremo idea almeno cento volte.

  • Gavdos: Creta, a sud di Creta. Un mondo che non ha nulla a che fare con il reale. O forse fin troppo, e lo avevamo dimenticato.
  • Skopelos: isola quintessenziale, per natura, panorami, paesaggi e stile di vita. Un lusso da potersi permettere. 
  • Hydra: sofistica, silenziosa, senza macchine, dotta, e adatta pure chi ama i sentieri. Hydra è una Grecia perfetta.
  • Lefkada: non è la più famosa tra le isole Ionie, ma è quella dove ci troviamo di più a casa. E allora vogliamo aiutarla, si merita questa piccola ribalta.
  • Chios: il Nord Egeo quando è al massimo del suo splendore. Dal punti di vista storico, artistico, spiaggistico. Ma non per gli amanti della sabbia, però. 
  • Patmos: è l'isola dell'Apocalisse. Tanto bella che se anche questa lista non bastasse, andate qui.
  • Naxos: sceglierne una sola tra le Cicladi non è davvero possibile. Dire Naxos significa fare molti torti, ma è comunque giusto così, perchè per molti versi è lei la regina delle Cicladi. Le racchiude tutte, in un modo o nell'altro.

Cosa vedere in Grecia Continentale

La Grecia Continentale è un pianeta a parte rispetto alle isole. Queste ultime hanno un'identità "pelagica" tutta loro, ed è solo scoprendo il continente che si può davvero capire che paese è la Grecia. Le isole sono ricche, hanno i turisti, i resort. La Grecia Continentale no: qui ci sono i contrasti, i pensionati, i traditi da Tsipras, il Grande Svenditore. E poi, a ben pensarci, è stato qui e non altrove l'inizio di tutto, dei Re, del Mito. Platone, la filosofia, la grandezza di un popolo. Soprattutto nel Peloponneso, ma non solo: Alessandro Magno nacque nei pressi di Salonicco. Ecco i nostri highlights!

  • Micene ed Epidauro: ma potremmo andare oltre, citando Argo, Nafplio e tutta questa regione mitologica, l'Argolide, il cuore della Grecia Classica. 
  • Sparta e Mystras: sarà che il mito dei 300 che andarono incontro alla morte senza paura ci indicano la strada, ma sapere di aver calpestato la stessa terra di Re Leonida ci ha emozionato e scosso nel profondo. La guerra venne persa, ma il Sacrificio non fu vano. 
  • L'Epiro e gli Zagorochoria: la terra di confine con l'Albania è una sorpresa continua. Ci sono località di mare come Parga e Sivota che non hanno nulla da invidiare alle Cicladi, villaggi medievali e una cittadina come Ioannina dove si tocca il fondo della tana del Bianconiglio: la Grecia vera è nuda e solo qui la si può osservare senza veli. 
  • Le Tombe dei re Macedoni a Vergina: trovarsi di fronte a quei forzieri dorati, con lo stemma di Macedonia, e immaginarsi le mani di antichi imperatori di fronte alle nostre. Senza finzione alcuna. Grandi momenti.
  • Le montagne del nord, che non conosce nessuno, al confine con la Bulgaria. E' il regno della wilderness naturale, orsi e fenicotteri, cavalli e avvoltoi: benvenuti nei Monti Rodopi.
  • La Penisola Calcidica: mare, mare, mare! Questa è Sithonia, ma poi c'è Kassandra che è invece la versione "made in Salonicco" della riviera romagnola. Per contrappasso, il severo e inaccessibile Monte Athos vigila sui nostri eccessi e perdona i nostri peccati.
  • Samotracia e il delta del Fiume Evros: qui ha fatto il militare il papà di Katerina. Qui il confine è una linea tanto reale che si taglia col coltello. E i lussi di Atene frigne da femminucce. 
  • Il Monte Pelion e il Monte Olimpo: Chi ha gambe, testa e cuore per salire di corsa in vetta come Kilian Jornet?

Cosa vedere in Grecia in una settimana?

Che domanda difficile, ingiusta quasi. Per cominciare, un volo su Atene. E fermarsi qui almeno due notti, per l'Acropoli, il museo, lo Stadio Panatenaico, la collina di Filopappou e due passi tra Monastiraki ed Ermou, divagando tra Psirri e Ghazi. Subito dopo, dedicarsi al mare, magari tra Mykonos e le Piccole Cicladi, per prendere un volo di ritorno da Santorini. Oppure sempre mare ma verso sud, il Peloponneso, in macchina, toccando Monemvasia e Elafonisos. O ancora prendere un volo interno per Creta, con un volo di ritorno da Chania, e fare conoscenza dell'isola "totale", partendo dalla sua parte occidentale (Balos e Elafonissi, per capirci). Non sarà per nulla facile scegliere cosa vedere in Grecia in una settimana, ma queste dritte possono inquadrare almeno in parte il nostro pensiero.

Cosa vedere in Grecia in inverno

Noi amiamo la Grecia d'inverno! E adesso che stiamo invecchiando, ancora di più. Chi lo direbbe mai che si può andare in Grecia e passare delle serate al caminetto, con un buon bicchiere di Tsipouro dopo aver sciato sul Monte Parnasso, un comprensorio di qualità. Lo sport continua ovunque, ci sono le partite del Panathinaikos e i derby di Salonicco, la maratona di Atene. E rifocillarsi di cibo senza lo stress del caldo estivo, che quando ci sono 40 gradi la fame passa a chiunque. Ci sono rare opportunità di visitare i siti turistici più importanti senza nessuno intorno e il Monte Pelion dove ci sono villaggi così romantici da non credere. Per gli amanti dell'outdoor, infine, possibilità infinite: si potrà anche pattinare sul lago ghiacciato di Kastoria!

Atene

Atene non è solo la capitale della Grecia, è una delle città con cui ognuno di noi dovrebbe far conoscenza. Essenziale, perchè risponde a una domanda a cui ben pochi altri possono rispondere: da dove veniamo, e dove andiamo. Che ci piaccia o no, per Atene passa il futuro di noi europei all'epoca delle burocrazie finanziarie transnazionali. E il nostro presente, è dato dal passato vissuto da questa città. E così, non è solo l'Acropoli una delle più importanti cose da vedere in Grecia, ma ogni strada, ogni vicolo, ogni marciapiede di questa città unica al mondo. 
Quelli che seguono sono i migliori tour per approfittare di una visita, anche veloce prima di tuffarsi in una delle isole, della capitale greca.

  • Acropoli e colline: tour guidato con biglietto salta la fila
    Salta le code per fare i biglietti per l'Acropoli e guarda i monumenti più famosi di Atene. Scopri il luogo di nascita della civiltà occidentale e ascolta gli affascinanti miti dell'antica Grecia dalla voce di una guida autorizzata. Più tardi, dedica tempo extra per esplorare la collina da solo, perdendosi nella storia.
    cosa vedere in Grecia
  • Acropoli di Atene: biglietto d'ingresso (entrata sud)
    Ritira il tuo biglietto presso l'ufficio riservato vicino all'ingresso sud ed esplora l'Acropoli al ritmo che più ti aggrada, senza fretta e immergendoti in luogo unico come questo. Evita le lunghe code dei biglietti e visita il Partenone, il monumento dall'antichità più famoso e visitato al mondo .
  • Biglietto salta-fila Acropolis con audioguida sul telefono
    Salta la coda per il biglietto e entra nella collina dell'Acropoli con un biglietto d'ingresso già prenotato che ti verrà inviato direttamente via email. Scarica un affascinante tour audio digitale autoguidato sul tuo smartphone e ascolta una fantastica storia del sito archeologico, al tuo ritmo e senza stress.
  • Capo Sounio: Sunset Tour
    Esplora la pittoresca costa meridionale dell'Attica in questo tour di Capo Sounio, dove Atene diventa come la Costa Azzurra. Fermati a vedere il Tempio di Poseidone e goditi le viste del tramonto sull'Egeo come non sarà possibile da nessun'altra parte.
  • Capo Sounio con visita guidata nel Tempio di Poseidone
    Capo Sounio, e il Tempio di Poseidone. Ingresso ad uno dei templi più belli ed importanti di tutta la Grecia.

Salonicco

Salonicco è forse la più eccitante città che ci si possa trovare da poter vedere in Grecia. Come fosse Atene, più di Atene. Come fosse Mediterraneo, ma con qualcosa in più. Come fosse maledetta, e costretta e essere sempre l'eterna seconda, ma anche benedetta, nel cuore e nelle preghiere dei monaci, che conservano a Monte Athos la sacra fiamma del Cristianesimo ortodosso.
Quelle che seguono, sono senza dubbio le escursioni più interessanti, un mix di mare, storia, passeggiate e passaggi in pullman sulle tracce di Alessandro Magno.

  • Salonicco: gita di un giorno a Ouranoupoli con il monte. Athos Cruise
    Questa meravigliosa gita di un giorno ci porta in Penisola Calcidica, precisamente nel suo terzo "dito", alla scoperta della città monastica di Ouranopoli. Questa è la porta d'ingresso alla penisola sacra di Monte Athos. Una volta qui, potrai imbarcarti per una una crociera con vista sui suoi numerosi monasteri, prima di passare un pò di tempo ad esplorare la cittadina fortificata.
  • Da Salonicco: tour di 1 giorno per Pella e Vergina
    Scopri il luogo di nascita di Alessandro Magno in un magico viaggio nel tempo, nella cittadina di Pella. Visita l'antica capitale del regno di Macedon e le tombre del re Filippo II a Vergina e altro ancora.
    vergina cosa vedere in Grecia
  • Da Salonicco: gita di un giorno a Dion e sul Monte Olimpo
    Scopri l'antico santuario macedone di Zeus in un viaggio di un'intera giornata sino alle alte pendici del Monte Olimpo e nei suoi dintorni. Scopri il sito archeologico di Dion ed esplora questo importante centro di culto dall'antica Grecia.
  • Salonicco: tour privato personalizzato a piedi con un locale
    Trasforma il tuo modo di viaggiare e rendilo pienamente umano, tanto sulle persone che incontri quanto sui luoghi che vedi. Dare il benvenuto a Salonicco da una guida locale per un tour privato a piedi completamente personalizzato.

Peloponneso

Il Peloponneso è la "regione delle regioni" da vedere in Grecia. Il mito stesso della Grecia è nato da queste parti. Quanti miti, quante leggende. Sparta, Leonida. Argo, Micene, Epidauro. Agamennone. la Grecia "classica".  E ancora Olimpia, le battaglie di Navarino e Lepanto. Questi tour sono essenziali per capire la Storia con la S maiuscola, e farlo divertendosi.

  • Micene Smartphone Audio Tour (nessun biglietto d'ingresso)
    Un affascinante tour audio autoguidato per il tuo smartphone così da esplorare il meraviglioso sito archeologico di Micene. Sarà affascinante approfondire la sanguinosa storia di Agamennone e Clitennestra, la mitica coppia reale resa celebre da Omero.
  • Tour della città a piedi di Nafplio
    Ecco un'esperienza indimenticabile da vivere a Nafplio, in quella che fu la prima capitale della Grecia, considerata una delle città più belle e romantiche di tutto il Mediterraneo. Cammina nei suoi pittoreschi vicoli e impara la sua storia insieme ad una guida locale!
    cosa vedere in Grecia
  • Da Nafplio: tour dell'Olio e del Miele Greco
    Momento enogastronomico! Ouzo, Tsipouro e miele dai mille fiori sono alcuni dei prodotti che si possono trovare e degustare in ogni angolo della Grecia, dai ristoranti più gourmet alle taverne più pittoresche sul mare. Impara a conoscerne a fondo i loro segreti e assapora deliziose varietà di ognuno.
  • Da Nafplio: tour in bicicletta
    Andare in bicicletta e scoprire posti che sarebbero passati inosservati se si fosse viaggiato con un altro mezzo di trasporto. Nafplio e la sua zona circostante sono unici per il cicloturismo e possono offrire itinerari meravigliosi, dove spingersi in profondità nella campagna del Peloponneso. Ogni pedalata saprà rivelare paesaggi pittoreschi e svelare piano i dolci e rilassanti segreti dell'Argolida. 
  • Da Nafplio: tour di Micene ed Epidauro
    Viaggia indietro nel tempo e visita due siti archeologici di assoluta importanza per la tutta la civiltà greca e non solo, per l'intero Occidente. Esplora le rovine di Micene ed Epidauro, e scopri la loro ricca storia con l'aiuto di una guida locale.

Delfi & Meteore

Servono poche introduzioni per Delfi. Si tratta di uno dei luoghi archeologici più spettacolari al mondo, quello dell'oracolo, un posto dove sognare e dove sentire le vibrazioni toccare le corde più profonde dell'anima. Vista la sua posizione distaccata, lontana man on troppo da Atene (circa 130 km, ai piedi del Monte Parnasso), consigliamo per visitarla una gita in giornata da Atene. Ancora di più per chi non pensa di noleggiare una macchina. E per chi avesse un giorno in più a disposizione, da qui sarà veloce visitare l'altro grande spettacolo assolutamente da vedere in Grecia: i monasteri delle Meteore, dove la parola d'ordine è sospensione. Del respiro, e della realtà.

  • Delfi Day Trip da Atene
    Fai un viaggio nel centro dell'universo greco antico con un tour, di un giorno intero, a Delfi. Scopri il sito dell'oracolo, cuore del mondo greco classico. Nello stesso giorno, esplora il museo e le rovine in cima alla collina, famoso per il suo anfiteatro e scatta foro indimenticabili presso il Tempio di Apollo.
  • Da Atene: tour di un giorno a Delfi
    Un viaggio imperdibile presso il "Ombelico del mondo": una gita di un giorno a Delfi. Parti da Atene e attraversa le fertili pianure della Grecia centrale. Nel tragitto, potrai godere di una vista spettacolare dal Monte Parnasso e una volta a destinazione scoprire di più sull'antico e mistico oracolo del Santuario di Apollo.
  • Tour di 2 giorni a Delfi e Meteora
    Esplora il sito archeologico di Delfi e ammira gli incredibili monasteri delle Meteore, in questo tour guidato di 2 giorni con partenza da Atene. Visita il Tempio di Apollo a Delfi e 2 dei monasteri di Meteora, arroccati sopra la cittadina di Kalambaka.
  • Da Atene: tour di 2 giorni di Delphi e Meteora
    Scopri la leggenda dell'Oracolo di Delfi in un tour di 2 giorni che conduce nell'antico santuario, partendo da Atene. Prosegui poi verso le meravigliose formazioni rocciose e i monasteri delle Meteore, scoprendo il meglio delle cose da vedere e da non perdere della Grecia Continentale. 

Milos

Milos, l'isola più incredibile delle Cicladi. Forse quella che fa più "Grecia Mia" di tutte. Milos è, insieme a poche altre, una di quelle da vedere in Grecia senza dover pensarci due volte. Spiagge dalla superficie lunare, ciottoli arcobaleno, tanta autenticità, calma di un mondo di pastori, bellezza di un mare tanto azzurro da sembrare irreale. Le migliori gite ed escursioni a Milos, ovviamente, sono quelle che fanno scoprire l'isola dal mare, magari anche "sotto" il mare. Tra snorkelling, nuotate sotto imponenti faraglioni, crociere a vela, e giri dell'isola, il problema sarà solo quello di scegliere cosa fare.

  • Kleftiko: crociera di 1 giorno con snorkeling e pranzo:
    Trascorri una giornata a bordo di un lussuoso yacht: è il modo migliore per esplorare l'isola di Milos dal mare. Durante la crociera visita le splendide spiagge e il famoso covo dei pirati di Kleftiko. Fai snorkelling a Kleftiko e scatta foto sott'acqua divertendoti come se non ci fosse un domani.
  • Cicladi: giro in barca Poliegos e Milos:
    Trascorri la giornata navigando e nuotando intorno a due delle isole Cicladi più belle, Poliegos e Milos.
  • Milos: crociera in barca a vela per piccoli gruppi (1 giorno):
    Concediti una crociera di un giorno intero e scopri Kleftiko e la baia di Sykia, entrambe inaccessibili via terra. Naviga, nuota e fai snorkeling in splendide baie isolate insieme ad un piccolo gruppo di massimo 10 persone.
  • Il meglio di Milos: tour dell'isola:
    Sperimenta il meglio dell'isola di Milo con un tour guidato di 8 ore. Esplora le catacombe cristiane, il tipico villaggio delle Cicladi di Plaka e molto altro ancora.
  • Il meglio di Milos: tour dell'isola:
    Imbarcati in un'avventura per scoprire 3 bellissime isole greche in 1 giorno solo. Esplora le spiagge più belle delle Cicladi e nuota nelle più acque cristalline dell'Egeo. Goditi rinfreschi e aperitivi mentre i panorami unici ti conquisteranno piano piano.

    Paros

    Di cose da vedere e da fare a Paros ce ne sono talmente tante che attenzione, mai sottovalutare il tempo di permanenza sull'isola. Le dimensioni piccole non ingannino quindi, perchè Paros è un concentrato del meglio che le Cicladi possano offrire. Paros ha due splendidi villaggi, Parikia e Naoussa, spiagge da Instagram e alcune tra le cosa da vedere in Grecia più interessanti, come la chiesa "delle cento porte" o il Paros Park. Senza contare le possibili crociere verso le isole vicine, come le cristalline Piccole Cicladi o le intramontabili Delos e Mykonos.

    • Santorini: gita in barca di 1 giorno da Paros:
      Scopri la splendida isola di Santorini, con la sua bellezza selvaggia e la vista mozzafiato sulla caldera. Esplora i villaggi più famosi dell'isola: Oia e Fira.
    • Delos e Mykonos: tour di 1 giorno in barca da Paros:
      Partecipa a una crociera di 1 giorno che combina Delos, uno dei luoghi archeologici più significativi della Grecia, e Mykonos, una delle isole più famose e cosmopolite del mondo.
      Paros: crociera di 1 giorno alle Piccole Cicladi:
      Trascorri una giornata navigando da Paros alle splendide Isole Cicladi che lo circondano. Esplora spiagge segrete, impara a navigare e stringi nuove amicizie. Nuota, fai snorkeling e prendi il sole su uno yacht e assaggia pietanze e vino che più tipicamente greci non si può.

    Naxos

    Naxos stessa è una delle tappe essenziali di un viaggio nel nostro paese preferito. Diventa una delle caselle essenziali da spuntare di cosa vedere in Grecia, non tanto per le sue identità specifiche, quanto per la sua identità come insieme. C'è la Portara, l'ingresso di un antico tempio di Apollo, magica cornice disegnata sull'Egeo. Ci sono spiagge pazzesche e un mare che meglio si apprezza da una barca a vela. E allora imbarchiamoci per mille avventure, tra grotte marine, tuffi e possibilità di cucinare insieme allo skipper un pesce appena pescato!

    • Naxos: crociera di 1 giorno su un catamarano con pranzo:
      Goditi una crociera di 1 giorno nel Mar Egeo a bordo di un catamarano moderno e confortevole. Potrai nuotare nelle acque cristalline e gustare le specialità locali preparate a bordo al momento.
    • Da Naxos: tour in barca di 1 giorno di Delos e Mykonos:
      Scopri le rovine di un'antica civiltà al sito archeologico di Delos. Poi, visita la cosmopolita isola di Mykonos e goditi le 3 ore di tempo libero a tua disposizione.
    • Da Naxos: crociera in barca a vela e Grotta di Rina:
      Trascorri una giornata presso la famosa Grotta di Rina nel sud dell'isola, e nuota, fai snorkeling ed esplora la Baia di Kalandos o la fronteggiante isola di Schinoussa. Scopri le rovine di un'antica civiltà al sito archeologico di Delos. Poi, visita la scatenata isola di Mykonos e goditi le 3 ore di tempo libero che avrai a tua disposizione.
    • Naxos meridionale: crociera di 1 giorno:
      Fai una crociera unica lungo la costa meridionale di Naxos, navigando a bordo di una bellissima barca tradizionale in legno. Il modo perfetto per trascorrere una giornata sotto il sole, nuotare, incontrare nuove persone e visitare nuovi posti.
    • Santorini: giro in barca di 1 giorno da Naxos:
      Visita la splendida isola di Santorini con un giro in barca di 1 giorno da Naxos. Scopri la bellezza selvaggia di uno dei luoghi più belli della Grecia e ammira viste uniche della caldera vulcanica. Esplora i villaggi di Oia e Fira.

    Santorini

    Santorini non ha bisogno di presentazioni. In fin dei conti, si tratta semplicemente dell'isola greca delle isole greche. Mica pizza e fichi! Il visitarla, anche solo una volta, è una di quelle esperienze che non si dimentica più. Con le nostre gite proponiamo un modo diverso di visitarla, più organizzato, ideale per ottimizzare al meglio - spesso troppo poco - tempo a disposizione. Quest'ultimo infatti non è mai abbastanza, specie se magari ci si decide a fermarsi a Santorini solo per un paio di notti: essere organizzati bene è decisivo. La caldera di Santorini è una delle cose da vedere in Grecia che meglio si apprezza vivendola con un'attività. Potrebbe essere un'escursione in catamarano, in barca a vela al tramonto assaporando una spaghettata all'aragosta, o anche una visita guidata in pullman, con un autista che saprà dove portarti a vedere il panorama più bello.

    Zante

    Poche isole greche come Zante possiedono qualcosa che da sola rappresenti in toto la categoria del cosa vedere in Grecia. Stiamo ovviamente parlando della spiaggia del relitto, o di Navagio (appunto relitto in greco). Le sue acque blu, la sabbia bianchissima, quella nave arrugginita dove svanì il sogno di fuga dei contrabbandieri turchi. Tutto così romantico, ed incredibilmente bello. Zante non è solo questo, però. Ci sono da visitare le grotte di Keri, le spiagge dove nidificano le tartarughe marine, entrare in barca in grotte azzurre. Ci saranno da scoprire le destinazioni vicine di Olimpia, dove nacquero le Olimpiadi, e la splendida ed addormentata isola di Cefalonia. Tutte queste escursioni sono da non perdere e le si potranno prenotare seguendo i link che proponiamo qui sotto. 

    • Tour di un'intera giornata al Navagio e alle Blue Caves
      Ammira le vedute dell'isola durante un viaggio in auto fino a Capo Skinari, la sua estremità nord. Salite a bordo di un motoscafo per esplorare le Blue Caves. Visita la spiaggia del relitto e nuota al largo della spiaggia più famosa di Grecia.
    • Zante: Boat Tour della spiaggia del Navagio da Porto Vromi
      Naviga verso una delle spiagge più famose del mondo e lasciati conquistare per sempre dalla magnifica spiaggia di Navagio a Zante. Guarda da vicino i luoghi in cui avvenne il leggendario naufragio e, se lo desideri, ottieni l'opzione di rimanere più a lungo in spiaggia.

    Corfù

    Corfù questa estate si è rivelata essere la seconda isola greca, dopo Creta, per numero di turisti in arrivo. La ragione del successo è facile da individuare, perchè la sua bellezza è senza pari. Tra le cose da vedere in Grecia che si trovano a Corfù, merita senza dubbio una citazione la spiaggia di Porto Timoni e il romantico Canal d'Amour. E poi ci sono le gite e le escursioni. Come quelle nelle località vicine, che siano il Parco di Butrinto in Albania, o le isole cristalline di Paxos ed Antipaxos, o le calette di smeraldo nei pressi di Syvota e Parga. Senza dimenticare le degustazioni di olio extravergine, che da queste parti, è religione.

    • Corfu: Olive Oil Experience - Il mulino del governatore
      Visita il luogo di nascita del pluripremiato olio d'oliva vincitore di premi in varie competizioni nel mondo. La famiglia Dafnis, produttori di "The Governor", ti darà il benvenuto e saprà presentare un'esperienza di olio d'oliva veramente indimenticabile.

    Lefkada

    Ci piace Lefkada. Nel nostro piccolo, la consigliamo ad amici e parenti. Lefkada è un'isola facile, diretta, completa. Facile da raggiungere, verdeggiante, dal mare pulito e spiagge straordinarie. Un'isola dove mangiare bene, e stare altrettanto se non meglio. E dove potersi svagare in mille attività. Ne abbiamo selezionato un paio da non perdere, come ad esempio una giornata in Kayak, perchè il litorale di Lefkada si presta particolarmente, e una crociera verso due isolotti splendidi e ancora per nulla turistici, come Meganissi e Kalamos. Buon divertimento!

    • Lefkada: tour in kayak di mare per l'intera giornata
      Parti per un'avventura in kayak intorno al meraviglioso arcipelago di Lefkada, l'Eptaneso. Goditi un'intera giornata di esplorazioni con soste su più isole diverse con molte opportunità per nuotare nel Mar Ionio più cristallino.
    • Crociera Isole Meganisi e Kalamos da Lefkada
      Trascorri una giornata su uno yacht in crociera verso le isole intorno a Lefkada, Kalamos e Kastos comprese. Godetevi il nuoto, il relax al sole, lo snorkeling e un pranzo completo con tanto di vino.

    Cefalonia

    Cara Cefalonia, isola dolce! Scrivere di te non è mai esercizio neutrale. Sei una meraviglia della natura. Sei il Mediterraneo nello stato di grazia. Ti dovrebbero visitare tutti almeno una volta, sei una delle cose da vedere in Grecia che più scalderanno l'anima, quando l'inverno e l'autunno ci faranno sembrare il mare così lontano, quasi irraggiungibile. Eppure, basterà pensare alla tua Robola, alle tue pietanze gustose. O le tue spiagge sempre generose di sole. O alle tue montagne, che sfidano le nuvole e le vincono quasi sempre. Queste escursioni ci catapultano direttamente nella lirica di Cefalonia. Da buoni melomani, le prenoteremmo subito.

    • Da Cefalonia: mezza giornata nei vigneti, picnic con degustazione
      Visitate un piccolo vigneto in una posizione fantastica sul Monte Ainos e ammirate tutta Cefalonia da 850 metri sul livello del mare. E nello stesso tempo, godetevi alcuni dei migliori vini greci, abbinati ad alcuni formaggi e prelibatezze greche artigianali.

    Isole Saroniche

    Pochi conoscono le isole del golfo argo Saronico, e quei pochi che le hanno visitate, probabilmente nemmeno sanno che appartengono a questo arcipelago. Il sapere comune fa si che queste siano solo quelle isole vicino ad Atene. La vicinanza del Pireo è una presenza troppo ingombrante. La paura è che siano troppo urbanizzate, troppo poco remote, cittadine ed affollate. In reatà, non è per nulla così. Qui ci sono tante cose da vedere in Grecia che se avremo il coraggio di sceglierle il nostro diventerà un viaggio che si rispetti, come il tempio di Apollo ad Egina, o l'isola dei capitani, Hydra. La distanza ridotta, comunque, aiuta. Queste sono isole ideali per una mini crociera di un giorno da Atene, per combinare tuffi e storia, cibo e brezza di mare. Mica male, no? Per cui, ecco le gite che più di tutte consigliamo:

    Sifnos

    Sifnos è l'isola delle ceramiche. Beh va bene, non solo quelle, ma anche. Immaginiamo si venga qui più per il mare che per acquistare stampalati manufatti dalle forme insolite, eppure antichissime. Sifnos è inserita in un tratto di Egeo fenomenale, dove l'acqua è talmente cristallina da essere pura gioia. Per questo, è probabilmente una delle isole greche più belle in assoluto. Va da sè che si esplori meglio dall'acqua, e così abbiamo selezionato alcune gite in barca o in motoscafo che proprio non vanno mancate. Si potrà nuotare a Polyegos, dove vanno solo le star di Hollywood, o partire alla scoperta delle piccole baie che solo i capitani locali conoscono. O arrivare sino a Folegandros, dove le Cicladi sono così bianche e candide che diventano una benedizione.

    Ios

    Ios vuol dire estate! L'isola è senza dubbio una delle destinaizioni top per avventure di ogni tipo che siano alcoliche o di puro relax in spiagge deserte, anche a ferragosto. E incredibilmente, la cultura non manca. Cosa vedere in Grecia ad esempio se non la tomba di Omero, il suo sommo poeta? Ecco, si trova qui. Non basta. Ci sono anche una delle "Chora" (villaggi tradizionali dalle casette bianche) meglio conservate di tutta la Grecia, una natura incontaminata che non si direbbe mai in un'isola dove tutti pensano solo ai party e allo sballo. Un ruolo, però, che le sta decisamente stretto. Per approfondire, nulla di meglio che una delle escursioni che proponiamo, di cui una davvero prelibata, fino alla vicina isola di Sikinos, l'isola dei pirati. Senza dimenticare che pagaiando appare tutto più bello, per cui, sotto con la canoa!

    Andros

    Andros è delle isole più eccitanti da vedere in Grecia. C'è vita ellenica, profumi di Atene, e ricordi di antichi capitani, bastimenti e transatlantici. Quello di Andros, infatti, era un porto che rivaleggiava con il Pireo, e da cui salpavano navi per New York. Oggi, che tutto questo appartiene al passato, l'isola rimane tutta da scoprire. Ci sono infiniti sentieri, monasteri, e villaggi di case neoclassiche, fontane e sorgenti, sparsi in giro per tutta Andros. Proprio per questo, non c'è modo migliore di conoscerla se non quello di salire su un minubus e partire alla sua scoperta, facendosi raccontare storie, miti e segreti da un autista del luogo!

    • Tour panoramico Andros in minibus
      Il tour di mezza giornata di Andros ti dà l'opportunità di sfruttare al meglio la tua visita su Andros e di familiarizzare con un'isola ancora selvaggia e poco turisticizzata. La guida con autista ti aiuterà a creare ricordi unici e inestimabili da portare a casa.

    Rodi

    Rodi è ancora Italia. I legami tra il nostro paese e l'isola del colosso rimarranno per sempre e sono fatti più di persone, che di cose. Ma quest'ultime non mancano di certo e anzi a Rodi è una tappa fondamentale per tutti quelli alla ricerca di cosa vedere in Grecia e da ricordarsi per sempre. Terra di mezzo, ancora oggi è semplice respirare l'atmosfera dei templari e degli ottomani. Ma c'è anche e soprattutto moltissimo da fare, non solo da vedere! Ad esempio crociere nelle isole vicine, come Symi, al tramonto e pure subacquee. Senza dimenticare la famosa valle delle farfalle e lo sport, primo tra tutti il kayak, da praticare in location da film che sono entrati nella storia. 

    • Da Rodi: Full Day Trip in barca di Symi
      Fai una gita di un giorno intero in barca a Symi, isola bellissima e vicina a Rodi. Symi è famosa per le colorate case in stile neoclassico, le affascinanti barche dei pescatori, le tradizionali immersioni alla ricerca delle spugne e i deliziosi frutti di mare.
    • Rodi: Crociera all inclusive per cena al tramonto di 3 ore
      Termina la giornata sull'isola di Rodi con una romantica crociera di 3 ore con musica dal vivo di violoncello, per ammirare il tramonto sul Mar Egeo al calar della notte. Guarda le stelle mentre la vita scorre via con una cena a buffet di prelibatezze locali.
    • Crociera sottomarina con vista subacquea da Rodi
      Goditi l'opportunità di vedere la vita marina sottomarina di Rodi. Seduto in una capsula sottomarina con aria condizionata, ammira la vista panoramica del mondo sottomarino o più semplicemente cammina sul ponte per ammirare splendide viste di Rodi dall'acqua.
    • Rodi: collina di Filerimos e valle delle farfalle in autobus
      Fai un tour rilassante nella campagna dell'isola e visita due dei luoghi più interessanti di Rodi, la collina di Filerimos e la valle delle farfalle.
    • East Coast di Rodi, Kayak e Snorkeling
      Partecipa a un viaggio in kayak di mare al largo della costa orientale di Rodi per un'esperienza indimenticabile. Rema lungo la costa dell'isola, visitando baie tra cui la spiaggia di Anthony Quinn e Ladiko, scoprendo alcune grotte e uniche formazioni rocciose. Goditi tempo anche per un sano snorkelling.

    Kos

    Kos è una delle isole greche più turistiche. Per la precisione, è una delle prime ad esserlo diventato. Non a caso: le sue spiagge di sabbia, bianche, morbide e soffici come un materasso in memory foam, sono un magnete a cui è difficile resistere. Qui è nato Ippocrate, il padre della medicina, e qui c'è una cittadina iper gradevole da vivere tutto l'anno, mediterraneamente rilassata. Dal suo porto, partono una selva di escursioni, e quelle che seguono sono quelle che consigliamo. Nei pressi di Kos da vedere in Grecia ci sono almeno 3 altre isole, Kalymnos, Pserimos, Nisyros. E dopo il mare, per rinfrescarsi non c'è nulla di meglio che un fresco giro in campagna, tra interessanti rovine e villagi tradizionali. 

    • Dal porto di Kos: Crociera intera di una giornata in barca verso 3 isole
      Goditi una crociera divertente e rilassante in 3 isole vicino a Kos. Nuota in acque cristalline ed esplora villaggi tradizionali. Goditi il ​​pranzo a bordo ed assaggia i cocktail preparati per te dall'equipaggio.

    • Da Kos: isola di Nisyros, vulcano e Panagia Spiliani
      Entra in un cratere vulcanico sull'isola di Nisyros, nel Dodecaneso, e sperimenta la sensazione unica del soffio di lava sotto i tuoi piedi. Passeggia per le stradine di Mandraki, tutta di case dipinte, e poi visita uno dei templi più sacri dell'Ortodossia, il monastero di Panagia Spiliani.

    • Da Kos: Tour in barca all'isola vulcanica di Nisyros
      Visita l'isola vulcanica di Nisyros e goditi un'avventura. Guida fino al cratere del vulcano e ammira il suo incredibile paesaggio lunare, prima di terminare la giornata con una passeggia per Mandraki e le sue tradizionali taverne.

    • Isola di Kos: Kalymnos e Pserimos Full-Day
      Trascorri una giornata di relax prendendo il sole sull'isola di Kos con un tour in barca di 8 ore alle isole a nord di Kos. Nuota e fai snorkeling nel mare, scopri calette tranquille e spiagge da favola, ammirando al contempo le incantevoli cittadine di Pothia e Pserimos.

    • Kos: tour dell'isola per Asklepieion e Zia
      Goditi un tour dell'isola dedicato allo splendido paesaggio agreste di Kos. Scopri il luogo in cui è stato scritto il giuramento di Ippocrate, ammira l'idilliaco villaggio di montagna di Zia e assapora la tipica acqua alla cannella, che si beve solo qui!

    Kalymnos

    Noi di Grecia Mia amiamo Kalymnos. Forse più dei greci stessi, che da sempre hanno visto questo roccioso scoglio Egeo come una terra da cui emigrare, verso le Americhe, verso l'Australia. Eppure, la bellezza di quest'isola a volte è sconvolgente. Per accorgersene, basta fare un salto a Myrties, e guardare l'orizzonte, le insenature, il mare che luccica, le taverne e le falesie da arrampicare alle spalle. Sembra un dipinto. Che si osserva con bramosia da lontano, magari dall'isola gemella di Pserimos, una delle più remote di tutte quelle che si possano vedere in Grecia. Dove non manca è una favolosa taverna sul mare, dalla spiaggia incatantata. Datele una chance.

    • Crociera a Kalymnos, Pserimos e Plati (da Kos)
      Goditi una giornata piena di sole, sabbia e mare e conosci le isole intorno a Kos. Prendi una piccola barca per le isole di Pláti, Kalimnos e Pserimos e ammira le caratteristiche uniche delle isole.

    Samos

    Samos è un'isola morbida e amichevole. Poco considerata, amata più dai turisti del nord europa che da noi italiani. Dalle sue parti, si respira dolcezza a pieni polmoni, e non solo nell'aria, anche a tavola. Tanto che da queste parti, possiamo dire per esperienza, si mangia particolarmente bene! Samos è storica, sicuramente una delle isole più complete dal punto di vista di partimonio storico e culturale. Le escursioni che si possono scegliere appena sotto rappresentano un buon mix di tutto quello che abbiamo appena descritto. Tempo di qualità in un mare fanstatico, ed escursioni in luoghi di interesse unici, crocevia tra Occidente e Oriente. Che sia un tour in barca o in pullman, il risultato sarà identico, perchè Samos è una delle isole d vedere in Grecia che in un modo o nell'altro, riesce sempre a mettere tutti d'accordo.

    • Samos: crociera in barca di un'intera giornata con pranzo
      Naviga su una piccola barca e salpa verso le spiagge dell'isola di Samiopoula e le coste meridionali di Samos. Poi, rilassati sulla spiaggia, nuota nell'acqua incontaminata e pranza con deliziose ricette greche preparate per te sul posto.
    • Samos: tour in bus dell'isola guidato di un'intera giornata
      Scopri la Grecia antica e contemporanea in un tour dell'isola di Samos. Visitate una cantina tradizionale, il Tempio di Hera, i pittoreschi villaggi di pescatori e un monastero del XV secolo. Ammira incredibili architetture e archeologia, e rinfranca lo spirito assaporando i prodotti regionali.
    • Da Samos: tour di un'intera giornata a Efeso e Kusadasi
      Assapora l'Asia Minore e l'Oriente. Naviga verso la magnifica città di Kusadasi, in Turchia, nota per i suoi affascinanti negozi, e visita la famosa città antica di Efeso.
    • Gita di un giorno indipendente all'isola di Samos (da Kusadasi)
      Naviga verso Samos e scopri i tesori di questa bellissima isola greca nel Mar Egeo. Rilassati sulle spiagge di sabbia bianca dell'isola e goditi la sua vegetazione lussureggiante e il paesaggio montuoso che racconta i miti e le storie della Grecia antica.
    • Tour completo in autobus di Samos Island
      Goditi a fondo Samos, sia che si tratti di siti archeologici, montagne, spiagge, villaggi o altri luoghi di interesse. La bellezza, la cultura e lo spirito della terra e della gente di Samo saranno una vera fonte di gioia, promesso!

    Chios

    Benvenuti a Chios, l'isola più affascinante e misteriosa dell'Egeo. Più che un'isola, in verità, dovremo raccontarla come una piccola nazione. Perchè così è da immaginare questa comunità, che ha tanto da tramandare e tantissimo da far scoprire. Ma solo a chi avrà la curiosità di viaggiare sin da lei per visitarla. Chios, vicinissima a Smirne, terza città della Turchia, non è poi da sola. Si trova infatti al centro di un mini arcipelago, composto anche dalle isole di Psara e Oinousses, che si potranno visitare in una crociera di un giorno. E poi si potranno organizzare dei tour gastronomici, e addirittura corsi di cucina greca in signorili palazzi di quando la famiglia Giustiniani dominava le onde. In definitiva, consigliamo Chios davvero a tutti quelli che si rispecchiano nelle nostre idee e nel nostro modo di intendere la Grecia!

    • Crociera semi-privata di Chios Inousses Lagada
      Una crociera a vela semi-privata per l'intera giornata nell'isola di Chios. Esplora l'isola di Oinousses, immergiti nelle magnifiche acque cristalline, goditi un barbecue preparato a bordo e passeggia nel pittoresco villaggio di Lagada.
    • Chios: tour gastronomico per piccoli gruppi a Kampos
      Goditi 3 ore di esperienza nel ricco patrimonio gastronomico di Chios. Esplora Kampos, un pittoresco villaggio con un sacco di storia. Ammira le splendide dimore genovesi e assapora i sapori che vengono creati solo in questo piccolo angolo di paradiso.
    • Chios: corso di cucina greca in una dimora storica di Kampos
      Diventa uno chef greco per un giorno e prepara un pasto tradizionale nel giardino di una villa nella valle di Kampos. Usa gli ingredienti locali di stagione e goditi il ​​cibo che preparerai in un ambiente straordinario con un bicchiere di vino, o anche due.
    • Chios Hora: tour gastronomico serale del locale
      Unisciti a una passeggiata serale nel ritmo di Chios città. Sperimenta la vita locale attraverso il suo cibo delizioso, scopri dove la gente del posto trascorre le sue serate divertendosi con cibo e bevande, un drink in una mano e un boccone gustoso nell'altra.
    • Isola di Chios e Oinousses: vela privata con yacht da crociera
      Partecipa a una crociera a vela di tutto il giorno con una barca a motore a Chios. Scopri l'isola vista dal mare, visita le spiagge deserte, goditi un pranzo barbecue a bordo seguito da passeggiate dove gli skipper decideranno di fermarsi.

    Thassos

    Non tutti conoscono Thassos, isola dalla fama misteriosa dove si trovano cose da vedere in Grecia che non si troveranno da nessun'altra parte nella nazione. Questo perchè in sua presenza ci siamo ormai  definitivamente allontanati dalle rotte più battute che corrono a sud, nelle Cicladi, verso Creta. A Thassos invece le masse non arrivano, e c'è il selvaggio nord con cui fare i conti. Da assaporare sia in mare, minuti di snorkel, pinne e boccaglio, oppure off-road, sugli sterrati che corrono tra uliveti e montagne rocciose sempre con lo sguardo sul mare.

    • Thasos: gita in barca di un'intera giornata con pranzo
      Naviga tra le scintillanti acque greche in questo tour mozzafiato dell'isola di Thassos. Visita baie appartate, nuota e fai snorkeling in acqua, prendi il sole sulle splendide spiagge e goditi un pranzo a buffet con barbecue.
    • Thassos: Island Safari con veicolo 4WD e barbecue
      Esplora la parte interna di Thassos, il "diamante del nord" in un veicolo a 4 ruote motrici. Innamorati della ricca vegetazione del paesaggio. Visita un villaggio tradizionale. Goditi un pasto greco alla griglia.
      cosa vedere in grecia

    Evia (Eubea)

    Evia, la grande (in senso letterale e geografico) sconosciuta delle isole greche. Evia è seconda solo a Creta per grandezza, ed è un territorio per molti versi praticamenta ancora vergine e totalmente inesplorato al turismo di massa. Per quanto riguarda le possibili attività ed escursoni, Evia è talmente completa che le opzioni sono infinite. Ci sono spiagge deserte, dove vanno solo i locali, a paesini di montagna che non hanno mai visto un forestiero. E poi c'è il vino, sempre di ottima qualità. E le terme. E proprio una combinazione tra queste due è il tema centrale della gita che proponiamo per partire a conoscere Evia. Sarà la prima volta di una lunga serie di visite, siamo pronti a scommetterci. 

    Skiathos

    Skiathos è la più popolare isola dell'arcipelago delle Sporadi. Non solo è la più famosa ma anche quella (a seconda dei gusti) con le spiagge migliori. A Skiathos infatti il mare è tutto declinato secondo le sfumature di una sabbia dorata, calda e riposante. Dove crogiolarsi sul lettino a Banana Beach, o farsi un selfie a Lalaria, una delle spiagge più belle da vedere in Grecia in assoluto, nascosta sulla costa nord, isola e inaccessibile se non via mare. E via mare sono le escursioni che abbiamo scelto per voi a Skiathos: intorno all'isola, o sino a Skopelos. 

    • Intera giornata in barca a vela intorno all'isola di Skiathos
      Non perdere l'occasione unica di godersi il mare Egeo come "un pigro marinaio". Goditi l'avventura e contemporaneamente rilassati a bordo di una barca a vela! Nuota, prendi il sole e assaggia il cibo greco in una vera taverna tradizionale.
    • Dal porto di Skiathos: gita in barca a vela con pranzo
      Trascorri una giornata di relax all'insegna del mare, del sole, del nuoto e dello snorkeling a bordo di una barca a vela. Esplora i tesori di Skiathos e delle isole di Skopelos con uno skipper esperto, e godi di cibo greco a pranzo.

    Skopelos

    Skopelos è l'eterna seconda delle Sporadi. Ma numero due non è per bellezza, o almeno non secondo noi. Infatti e probabilmente, Skopelos è la più meritevole di vincere la coroncina di miss del concorso di bellezza interno all'arcipelago che informalmente Andrea e Katerina hanno indetto tra di loro. In primis perchè Skopelos città è meravigliosa, tutto un susseguirsi di vicoli bianchi e tegole rosse, scalette fiorite e angoli che escono direttamente dalla Grecia di un tempo, senza pagare alcun pegno alla modernità. Tra passeggiate, escursioni e degustazioni, Skopelos è una di quelle isole da vedere in Grecia che trovano la loro massima espressione nella pace della natura, nei paesaggi idilliaci di bosco e campagna, e di un mare dai colori maestosi, azzurro sino alle sue tonalità più intense.

    • Skopelos: Sunset Cruise con degustazione vino
      Naviga dal porto principale della città di Skopelos, dirigendoti verso il mare aperto verso le vicine isole di Agios Georgios e Alonissos. Mentre il sole tramonta, puoi sorseggiare vino e gustare antipasti freddi a bordo della tua nave da crociera.
    • Skopelos passeggiata con degustazione vino
      Incontrerai il gruppo al municipio blu e bianco di quest'isola così eccezionale, sul lungomare, per una breve passeggiata intorno alla città. Successivamente, goditi una degustazione di vini che scioglierà tutti i sensi.
    • Isola di Skopelos: facile escursione guidata
      Esplora l'isola di Skopelos in una rilassante escursione guidata. Inizia la tua avventura dalle colline sopra la città e raggiungi la spiaggia di Panormos, ammirando le viste mozzafiato del paesaggio "sporadico".

    Cultura - 3 giorni

    Infine, una chicca. Una piccola avventura più articolata, su tre giorni, ideale per chiunque si trovasse nei pressi di Atene ma non si sentisse soddisfatto di visitare solo la città. Per prendere più piccioni con una fava, c'è poco di meglio.

    • Atene, Museo dell'Acropoli, Capo Sounion, Crociera e Delfi
      Vivi ciò che l'area di Atene ha da offrire su una combinazione di tour in 3 giorni. Ammira le attrazioni di Atene e visitate il nuovo Museo dell'Acropoli, fai un giro nello spettacolare Capo Sounion, e naviga per un giorno a Hydra, Poros e Aegina. Per finire, una visita all'oracolo di Delfi.