Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto (30% del totale)
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Santorini Mykonos

Santorini Mykonos

Santorini Mykonos

Santorini Mykonos, come spostarsi tra le due isole "numero 1" della Grecia? Come impostare il viaggio? In traghetto, oppure ci sono escursioni e crociere, o addirittura voli? E secondo Andrea e Katerina, è meglio Santorini o Mykonos e quali sono le differenze tra le due?

Capiremo tutto in questa pagina, districandoci tra la distanza, il numero dei collegamenti, la durata e ovviamente costo e prezzo di ogni traghetto e di ogni aliscafo o ferry che dir si voglia. Vedremo quali sono le varie compagnie di navigazione che percorrono la tratta Santorini Mykonos e viceversa, e gli orari di ciascuna nave, comprese le fermate lungo il tragitto.

Insomma, Santorini Mykonos è un vero classico delle isole greche. Per chi non le conosce ancora, partire dall'una e tornare a casa dall'altra, magari fermandosi nel mezzo in una a scelta tra Paros, Naxos e Koufonissi è garantito il modo migliore per entrare nel tunnel della "grecofilia" senza possibilità di via d'uscita.

Ci sono 4 compagnie che si preoccupano idi effettuare il collegamento Santorini Mykonos, e lo fanno solo a partire dal 14 marzo e sino al 24 ottobre. Negli altri mesi è sempre richiesto un cambio nave a Naxos. Sono le seguenti:

  • Blue Star Ferries
  • Minoan Lines
  • GoldenStar Ferries
  • SeaJets

Consigliamo di acquistare i biglietti di ciascuna di esse direttamente su Grecia Mia. Intanto perchè si potrà godere della nostra assistenza in italiano tramite call center, e poi perchè le eventualità in cui esso serva sono molte. Ad esempio in caso di cambi / modifiche agli orari delle navi (succede spesso, purtroppo, specie con Sea Jets). In questo caso, siamo gli unici ad avvisare via SMS. Oppure in caso di cancellazione della nave per forte vento o perdita del traghetto per un ritardo dell'aereo: in questo caso sarà importante essere subito riprotetti via telefono e nella nostra lingua sulla prima nave utile!


Clicca il banner qui sotto per scoprire gli orari e prenotare!

traghetto Santorini Mykonos

Santorini Mykonos: distanza

Santorini e Mykonos sono mediamente vicine tra loro: le separa una distanza di 114km in linea d'aria e 62 miglia nautiche sull'asse nord sud. Al momento quindi di svegliere se visitare entrambe, oppure una sola di esse, l'elemento decisivo potrebbe essere quello della disponibilità (e il costo e gli orari) dei voli diretti dall'Italia.

Per sapere quali siano, un buon punto di partenza sarà quello di controllare la pagina voli per Santorini, dove li abbiamo elencati in lungo ed in largo, da tutti ma proprio tutti gli aeroporti italiani.

Prenota il tuo hotel a Mykonos con Grecia Mia

Santorini Mykonos: la durata del traghetto

La durata del traghetto Santorini Mykonos non è fissa e stabilita. Dipende sopratutto dall'itinerario della nave prescelta: alcune, infatti, fermano solo a Naxos o a Paros, altre in entrambe, altre aggiungono pure Ios e altre ancora prendono la rotta delle Piccole Cicladi toccando sia Koufonissi che Amorgos prima di mollare gli ormeggi al porto di Santorini.

  • Il traghetto Santorini Mykonos più veloce è il Wolrd Champion Jet di Seas Jets. Questo percorre la distanza tra le due isole in un vero e proprio tempo record: 1 ora e 45 minuti.
  • Ci sono però moltissime altre navi (per un totale di 10 corse al giorno per direzione in luglio e agosto) che impiegano dalle 2 ore e un quarto alle 3 ore e 45 minuti.
  • Parleremo subito di orari e costi, ma la brutta notizia è che sulla rotta Santorini Mykonos non esistono più le care e vecchie navi lente ed economiche. No, solo traghetti veloci ed aliscafi che sembrano formula uno, e per questo la durata è sempre così ridotta.
Santorini Mykonos

Traghetto Santorini Mykonos: orari

Santorini Mykonos è una linea "di carico" i cui orari assomigliano più a quelli di un autobus in orario di punta a Milano che al classico vaporetto sbuffante tra le isole greche. La stagionalità è impressionante, tanto che si passa dal nulla assoluto dei mesi invernali alla staffetta praticamente oraria dei mesi estivi.

Gli orari sono meglio distribuiti nella direzione Mykonos Santorini che in senso opposto. Infatti, partendo da Mykonos e andando verso Santorini, le prime partenze sono alle 9 del mattino (poco prima), e vanno avanti sino alle 18 di sera. Oltre quest'orario sarà necessario fermarsi a dormire a Mykonos.

Partendo da Santorini, invece, tutto si concentra la mattina. La nave salpa alle 8 di mattina, e poi è tutto un concentrarsi fino alle 13, orario in cui parte l'ultimo traghetto Santorini Mykonos della giornata. Sembra incredibile ma si, dopo l'una del pomeriggio non ci sarà modo di spostarsi a Mykonos, a meno di non "impelagarsi" in avventurosi cambi nelle isole vicine.

Controlla qui gli orari Santorini Mykonos aggiornati in tempo reale!

Costi

Quanto costa il traghetto Santorini Mykonos? Abbastanza. Vista l'importanza della rotta, le compagnie di navigazione vogliono sicuramente monetizzarla al massimo. La media per biglietto, infatti, si aggira sulle €60 a persona, per viaggio di sola andata e in classe economy. La nave più costosa tra tutte è il World Champion Jet, che viene proposto a circa €66 a testa, mentre la più economica è il Santorini Palace di Minoan Lines, il cui passaggio ponte costa €49 a persona. Non un gran risparmio, ma giù per una famiglia, scegliendo quest'ultima una cena al ristorante in più sarù assicurata.

Attenzione: a Mykonos ci sono due porti differenti

Un'informazione utile che ci preme sottolineare in questa pagina, specie per chi poi si troverà a doversi muovere di fretta tra il traghetto e l'aeroporto di Mykonos, è che in quest'ultima ci sono due porti. Si tratta del Porto nuovo (Tourlos) e del Porto vecchio, che si trova nel centro appena fuori dai vicoli di Mykonos Town.

Ne abbiamo raccontanto nel dettaglio nel nostro articolo dedicato a come muoversi tra l'aeroporto di Mykonos e il Porto nuovo - vecchio ma la regola di base la possiamo svelare immediatamente: al Porto nuovo si fermano tutte le navi da crociera e gli aliscafi e traghetti che possono imbarcare automobili. In parole povere, quasi tutte le imbarcazioni, tranne le più piccole! Queste, invece, fermano ancora al porto vecchio, ma sono davvero poche, di solito quelle che collegano Mykonos a Santorini passando per le Piccole Cicladi, Koufonissi e Amorgos.

Crociera Santorini Mykonos

Santorini e Mykonos scoppiano di navi da crociera nelle isole greche. Così tanto che in entrambe, questi enormi palazzi galleggianti definiscono lo skyline isolano. Santorini non sarebbe nulla senza quella nave ormeggiata laggiù, in rada nella caldera e che fa immediatamente effetto cartolina. Il porto di Mykonos pure, sembrerebbe vuoto e desolato senza almeno un paio di giganti del mare parcheggiati lungo la banchina.

La domanda che potrebbe sorgere spontanea è, c'è una nave da crociera Santorini Mykonos su cui ci si possa imbarcare in loco, magari come escursione di giornata? Sembra strano, ma la risposta è no. Le nostre due amiche sono troppo lontane tra loro, tanto che quasi quasi... potrebbe convenire un transfer in elicottero!

Voli da Santorini a Mykonos

Nonostante che più di qualcuno potrebbe essere interessato ad uno spostamento rapido tra Santorini e Mykonos (e allora perchè davvero non usufruire dell'elicottero privato indicato qui sopra) non ci sono voli diretti tra loro. Cercando sui vari motori di ricerca, verrà infatti sempre proposto un cambio ad Atene, sia in un unico biglietto grazie alla compagnia di bandiera Olympic Aegean, sia cambiando vettore. Per chiunque volesse comunque più informazioni su tutti i voli che arrivano e partono dall'isola di Mykonos, consigliamo invece di leggere la nostra pagina dedicata a come arrivare a Mykonos.

Mykonos o Santorini, questo è il problema

Sin ora, si è dato per scontato che queste due isole le si volesse visitare entrambe. E capire come spostarsi al meglio tra l'una e l'altra. Magari, però, l'indecisione di fondo è solo di scegliere tra una delle due. Andrea e Katerina, che farebbero se posti davanti all'amletico dilemma?

Andrea, probabilmente, finirebbe per andare a Mykonos. Troppo forte la voglia di birra e techno, occhiali da sole da giargiana e quella sabbia che non ti si appiccica mai addosso.

Katerina, da parte sua, gira che ti rigira sceglierebbe Santorini. Lei non è una tipa da spiaggia e preferisce buttarsi a capofitto tra le cose da vedere a Santorini, che sembrano non finire mai e sono tutte interessanti. Ogni giorno intorno alla caldera spunta fuori qualcosa di nuovo, diverso ed interessante da fare.

Prenota il tuo hotel a Santorini con Grecia Mia