Ovvio che per tutti noi la Grecia sia sinonimo di sole, mare e spiagge incantate.
Seppure verità assoluta, non ci scordiamo che la Grecia continentale ha un territorio decisamente montuoso, caratterizzato da inverni lunghi e freddi. Non c’è modo migliore per vincere i pregiudizi e i luoghi comuni che prenotare una vacanza all’insegna dello sci in Grecia.
Sciare in Grecia non è solo possibile ma può rivelarsi un’esperienza divertente e fuori dagli schemi.
Certo, non bisogna aspettarsi comprensori infiniti e chilometri su chilometri di domaine skiable, quanto piccole stazioni attrezzate, con un pugno di buone piste, una situazione simile a quella che si prova sciando nei nostri Appennini.
Anche i prezzi sono accessibili. Ad esempio un settimanale per il Parnasso Ski resort, forse la migliore località costa intorno alle 100€.
In generale le località principali sono una ventina, sparse per tutta la Grecia Continentale.
GTP.gr ha realizzato un’ottima mappa che le sintetizza davvero bene.

 
dove sciare in GreciaSciare in Grecia – qui siamo in Voras Kaimaktsalan, a un paio di ore da Salonicco.

Parnasso e Pelion

Vicino ad Atene, perfetta meta da combinare proprio con una visita alla capitale. Parnasso Ski Resort.
Questa è senza dubbio la meta più ambita e amata dai greci, che la affollano anche in migliaia nelle giornate festive e nelle settimane bianche.

Pelion è la spettacolare penisola vicino a Volos. Uno dei nostri luoghi più adorati, senza dubbio. Contate circa 4 ore di viaggio per raggiungere Pelion in bus sia da Atene che da Salonicco, meglio però con auto a noleggio. Il panorama ripagherà del viaggio, così come la possibilità di sciare con vista mare!
Leggi di più su Skipilio.gr

Un pò di webcam

Un sito intelligente, dove poter vedere le piste da sci in Grecia in diretta, con la condizione neve, è tramite la WEBCAM di snowreport.gr