Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Meganisi

Meganisi

Meganisi è una splendida deviazione dai percorsi più battuti della vicina Lefkada, un'isola incompresa dal turismo, che offre spiagge incredibili dalle acque cristalline e insenature appartate perfette per essere raggiunte solo a piedi o in barca!

Meganisi Grecia

Il villaggio di Spartochori

Felicemente greca nei suoi due villaggi tradizionali, Meganisi è una destinazione per molti versi ancora incontaminata e sicuramente in grado di attrarre tutti coloro che "vogliono andare oltre" le classiche destinazioni. Per Andrea è il verde, vero colore dominante, da cui si è fatto conquistare. Per Katerina è invece la dolcezza tipica di un'isoletta che tanti di noi non avevano mai sentito parlare prima. E per voi, invece?

Come arrivare

Arrivare a Meganisi è molto facile, ci sono varie opzioni con due navi che fanno regolarmente tappa sull'isola. Il porto principale è Spilia, che serve l'abitato principale dell'isola, circa 5 km sopra, e che si chiama Katomeri, che fa coppia con Spartochori come paesini in cui abitano i residenti tutto l'anno. L'ultimo villaggio poi è il porticciolo di Vathy, dove amano fermarsi i diportisti.

grecia mia meganisi

Il lungomare

La nave che utilizzano sempre i locali è il battello che parte dal porto di Nydri a Lefkada e arriva a Meganisi in circa 25 minuti. Viene operata dalla compagnia "Ionion Meganisi"  e fa capolinea nel porto di Spilia. In luglio e agosto questa nave effettua 6 corse di andata e ritorno al giorno, 4 la domenica. Il primo traghetto parte da Nydri ale 7 di mattina e l'ultimo fa ritorno alle 18:30, rendendo le serate e le notti a Meganisi un vero sogno di pace e tranquillità.
Il prezzo per passeggero per questa tratta è solo di €1,70 per i passeggeri e €12,90 per la macchina.

Meganisi è anche collegata ad altre isole, non solo a Lefkada. Tre volte la settimana c'è infatti una nave, la "Lefkada Palace", che ferma a Spillia e prosegue in direzione nord verso Lefkada città, Paxos e Corfù, e in direzione sud verso Itaca (Pisaetos), Cefalonia (Sami) e Zante, permettendo un ottimo collegamento con tutte le isole Ionie.

Prenota questi biglietti con noi, così come quelli per tutte le isole greche, cliccando sul banner qui sotto.

traghetti per Meganisi

Da notare, che anche se sono molto vicine guardandole sulla mappa, non è possibile arrivare a Meganissi da Kalamos e Kastos, isole che hanno invece i loro collegamenti con la terraferma nel porticciolo di Mitykas, a metà strada tra Preveza e Astakos, sempre nella regione dell'Aitolokarnania.

Per arrivare a Meganisi direttamente dall'Italia l'aeroporto da scegliere è quello di Preveza/Lefkada (Aktion) che è distante solo 36 km dal porto di Nydri. Come alternativa, magari per il volo di ritorno per creare un itinerario multi isola, è quello di Cefalonia, ma abbiamo visto che grazie alla nave Lefkada Palace anche quelli di Corfù e Zante possono essere aeroporti da prendere in considerazione per arrivare a Meganisi

Le spiagge di Meganisi

Meganissi ha delle spiagge che non sono niente male. Sono i ciottoli a comandare su un mare sempre limpido, che spesso assomiglia ad vero e proprio manto di velluto azzurro.

Ammoglossa Beach: Quella di Ammoglossa è una spiaggia carina, non la migliore dell'isola ma tiene fede al suo nome: è una piccola lingua di sabbia. Può essere trafficata visto che è proprio di fronte alla rotta di imbarcazioni che raggiungono l'isola. Il mare comunque è bello pulito e c'è un bar che la rende attrezzata con sdraio e ombrelloni.

Ammoglossa Meganisi spiagge

La spiaggia di Ammoglossa

Limnonari: Limnonari è una delle più frequentate spiagge di Meganisi. È facile da raggiungere e ha acque limpide e quantomai invitanti. Non manca un chiringuito per fare merenda, sgranocchiare qualcosa o bersi una buona birra. Proseguendo oltre ci sono altre piccole baie dove poter fare il bagno con meno gente intorno, da raggiungere tramite sentiero. Molto bello il fatto che dal tardo pomeriggio in poi si possa scegliere di rimanere al sole oppure godersi l'ombra della serata in arrivo.

Agios Ioannis: Agios Ioannis è una lunga spiaggia situata a 7 km a sud di Katomeri, uno dei villaggi di Meganisi. Prende il nome dalla chiesetta di Agios Ioannis, proprio al limitare spiaggia. Le sue acque cristalline e scintillanti stupiscono e confortano ogni ellenofilo e non solo! Il bagnasciuga è un pò stretto ma lungo, quindi la spiaggia solo raramente si percepisce affollata. Non è organizzata con lettini e ombrelloni: raccomandiamo perciò di portare qualche provvista. Agios Ioannis è raggiungibile attraverso una strada sterrata da Spartochori o in barca da Vathi.

Spilia Beach: la spiaggia di Spilia si trova nella baia di Spilia. Questo pittoresco porto sempre affollato di yacht privati e piccole imbarcazioni è impossibile da non amare! Spilia ha una piccola spiaggia organizzata con sabbia mista ciottoli chiari, bagnata da acque cristalline. Essendo la spiaggia del porto la gente tende a snobbarla, ma è un peccato. Ci sono un paio di taverne, e ci si trova immersi in un bellissimo paesaggio facendo davvero volare le giornate spese quaggiù.

Pasoumaki: Pasoumaki è una piccola insenatura situata a circa 3 km da Katomeri a metà strada tra Spilia e Vathy, da cui si accede a piedi. Si tratta di una piccola insenatura con ciottoli sulla riva e una fitta vegetazione che arriva fino al bordo dell'acqua. Data la breve distanza da Vathi, è sempre frequentata ma non troppo affollata, con comoda ombra sotto gli alberi nelle calde giornate estive.

L'ultima necessaria citazione? Fanari Beach!

Cosa vedere

Isola dalla bellezza senza tempo e un paesaggio che più verde non si può, contrasto assoluto dalla terra arida e battuta dal vento delle Cicladi, a Meganisi le uniche cose da fare sono nuotare in acque esotiche, fare escursioni nel rigoglioso entroterra, o sedersi al tavolo di un bar a sorseggiare un cocktail. Essere intraprendenti è comunque utile, visto che sul posto non ci sono autobus e trasporto pubblico: tutte le spiagge devono essere raggiunte a piedi o con mezzi privati.

Ricorda: Agios Ioannis, Spilia e Ammoglossa sono luoghi fantastici per nuotare, mentre altre spiagge fantastiche sono accessibili solo con barche private.

Da non perdere: il villaggio più pittoresco di Meganisi per noi è Vathy, mentre Spartochori merita giusto una passeggiata, così come Katomeri, più interessante visto che ci sono un paio di taverne, il municipio, la scuola, la farmacia, e un pò di "villas" in affitto.

meganissi grecia

Un mulino a vento, foto © visitmeganisi.com

Dove dormire

A Meganisi ci sono strutture dove alloggiare sparse per un pochino tutta l'isola, specialmente lungo la strada che collega Spilia e Katomeri. Si tratta di "countryside homes" per la maggioranza dei casi, qui non ci sono molti alloggi da poter prenotare a pochi centimetri dal mare. Anche noi ne abbiamo selezionato qualcuna: ecco qui sotto le migliori strutture pronte da essere prenotate con Grecia Mia per le vostre indimenticabili vacanze in Grecia!

Prenota il tuo hotel a Lefkada con Grecia Mia: