Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto (30% del totale)
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa

L'isola dalla schiena di drago - Itaca

L'isola dalla schiena di drago - Itaca
Luca Baldoni è uno che Itaca la conosce. Per davvero. E non è per il numero di volte che è tornato sull'isola nella stesura del libro (o forse nemmeno quando sapeva che l'avrebbe scritto). Si percepisce che la conosce per davvero perché col suo modo di esplorarla ha vissuto l'esperienza locale. Non solo. Un po' come Mary Renault ne Il Re Deve Morire, ha fatto i compiti a casa. E li ha fatti molto bene. Devo essere sincero, quando ho aperto questo libro non sapevo cosa attendermi. L'unico indizio che sapevo che avrei trovato all'interno è qualcosa legato all'approfondimento della questione su dove si trovi il palazzo di Ulisse, ammesso che esista davvero. Ho avuto l'imbeccata del libro da un lettore della nostra newsletter che mi ha consigliato di dare uno sguardo all'Isola dalla Schiena di Drago, senza però dirmi il perché. Quindi mi sono incuriosito e ho acquistato il libro. Mi sfugge davvero come un'isola così piccola riesca ad attrarre una quantità di interesse e studi come solo Itaca riesce a fare. Certo, è dovuto all'eterno Ulisse, ma la domanda si sposta solamente. Perché Ulisse è un personaggio che spinge a studi e ricerche così vaste? L'Iliade è l'altro...

Hai già acquistato la membership? Accedi al tuo account e comincia a leggere!