Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa

Andros come muoversi e girare

Per muoversi ad Andros meglio l'auto dello scooter

Andros è la seconda isola per grandezza delle Cicladi: le dimensioni non scherzano. Soprattutto, le migliori spiagge sono sparpagliate qua e là lungo tutta la costa e lungo tutti i versanti dell'isola. In più, anche i principali villaggi si trovano sui due lati opposti, separati da 32 km di strada che è sì ben asfaltata ma comunque tutta curve.

Le spiagge della parte nord di Andros, ma anche quelle in altre zone dell'isola, sono spesso sterrate, raggiungibili tramite quelle che possiamo definire con una espressione calzante "strade al limite della percorribilità con auto normale". Questo significa che volendo si può fare, ma al prezzo di fare grande attenzione e rischiare che il noleggio ci dica di tutto e ci faccia pagare l'eventuale danno. L'assicurazione infatti non copre i tratti fuoristrada, a meno di non scegliere una jeep 4x4. 

Noleggio auto, scooter e quad

Per muoversi ad Andros è caldamente raccomandato affittare un’auto. Lo scooter infatti appare troppo limitante per spostarsi sull'isola, a meno di non voler gravitare sempre attorno a Batsi, e fare qualche raro salto sulla costa opposta, che per carità, è una scelta più che valida. La maggioranza dei turisti fa proprio così, si limita a gravitare infatti attorno a Batsi, o scegliendo di dormire a Chora Andros, nelle sue vicinanze, magari per fare surf a Korthi.

Per girare Andros in grande stile, e scoprire le sue spiagge deserte e selvagge anche ad agosto, quelle che raggiungi solo in sterrato e dopo aver faticato un pò, l'ideale sono la jeep o un quad leggermente più potente della media. Il noleggio auto è comunque il compromesso più adatto tra il costo del fuoristrada e le limitazioni per raggiungere le spiagge con le strade più dissestate. In qualche caso, potremo semplicemente parcheggiare prima e poi scendere al mare a piedi!

Attenzione che ad Andros i noleggi sono pochi e prenotare in anticipo ad Agosto è davvero un obbligo, e muoversi per tempo a fissare la propria macchina più che una semplice accortezza. Si potrà prenotare il proprio mezzo preferito per spostarsi ad Andros con noi d Grecia Mia, cliccando sul banner qui sotto per ottenere un preventivo con disponibilità e prezzi in tempo reale!

noleggio auto Andros

Gli autobus sono rari ma efficienti

Chi volesse girare Andros con i mezzi pubblici, potrà farlo piuttosto facilmente, dato che i bus collegano piuttosto capillarmente tutti i villaggi, sulla linea che dal porto di Gavrio passa per Batsi e arriva sino a Chora, viaggiando tre volte al giorno, che nei weekend possono arrivare ad essere cinque. Le frequenze sono ok, anche vista la scarsità di popolazione dell’isola. Come tempi, tra il porto e Chora ci si impiega circa 1 ora o giù di lì. L'autobus locale di Andros permette di raggiungere le seguenti spiagge, dove effettua fermata: Agios Petros, Chryssi Ammos, Kypri, Agios Kyprianos, Batsi, Stivati, Anerousa, Agia Marina, Chora Andros.

Il sito del trasporto pubblico locale di KTEL Andros è minimale ma fatto davvero bene, almeno per quanto riguarda quello che davvero interessa, ovvero gli orari dell' autobus.

Come spostarsi ad Andros in taxi

Non consigliamo molto il taxi per muoversi ad Andros, a meno di non doverlo utilizzare per spostamenti unici, magari in quattro, come per tornare a casa la sera dopo una cena a Chora Andros oppure per farsi portare al traghetto se la struttura prescelta per alloggiare non offrisse il transfer da e per il porto. A proposito, controllate sempre questo dettaglio e chiedeteci info nella chat, vi sapremo sempre aiutare per farvi arrivare nel modo migliore in appartamento.

Viste le distanze, le corse del taxi ad Andros costicchiano: meglio organizzarsi sin da subito con il proprio mezzo a noleggio oppure autobus.

Come muoversi ad Andros a piedi

Andros è un vero paradiso per il trekking! Ci sono addirittura 20 sentieri segnalati che percorrono tutta l'isola in largo ed in lungo e collegano spiagge, monasteri, sorgenti, paesini dove il tempo non assume significato. Molti sono lunghi e impegnativi, da affrontare con il dovuto equipaggiamento, zaino, acqua, cibo, scarpe da trail. E non in piena estate magari, che fa troppo caldo anche se spesso il meltemi mitiga. Per gli atleti, Andros è una delle tappe fisse per il trail running, qui si svolge una delle gare più antiche di Grecia in uno scenario completatamene spettacolare, e che davvero merita il viaggio sin dal'Italia per competere in 26 km mozzafiato, con conclusione nei vicoli del capoluogo di Chora. E' la Andros Trail Race!