Uno dei nostri porti preferiti

Kamariotissa non è una brutta cittadina portuale, anzi. Rispetto a molti disordinati e cementificati porti greci ha una sua personalità, è molto fiorita e ha tante taverne a cui dedicare un pranzo o una cena, o ancora meglio entrambi. Pochi turisti si fermano in alloggio, non capisco bene perché: è equidistante da tutto ed è tutto sommato un posto molto carino e dal quale ci si separa con una certa fatica.
Chora è il luogo più fotografato di Samothraki. Le case di pietra, le bouganvillee, la luce che filtra dai vari angoli, il castello genovese che domina la rocca su cui sorge la città vecchia, sono tutti soggetti ideali da immortalare. E alla sera si viene qui a bere una birra e rinfrescarsi dopo una lunga giornata in spiaggia o in giro per i tanti reperti storici che l’isola possiede. Dolce vita.