Lefkada: spiagge che brillano

A scrivere un libro intero sulle spiagge di Lefkada non sarebbe sufficiente tutta la carta di Fabriano: proviamo allora a sinterizzare il concetto con una, sola, tranciante, frase: "Lefkada possiede le spiagge più complete di tutta la Grecia".

Cosa intendiamo con complete? Si capirà subito andando a conoscere, paragrafo per paragrafo, quali sono le spiagge di Lefkada più belle. Scopriremo quelle migliori per famiglie, le libere e quelle attrezzate, ma anche quelle per nudisti, più un bonus extra: quelle della vicina Preveza, un vero jolly quando l'affollamento scoraggia pure il bagnante più incallito.

Sarà bello realizzare che ognuna si svelerà un piccolo microcosmo, dove mondi diversi convivono alla grande, nel semplice arco di un bagnasciuga che sembra non finire mai. 

le spiagge di LefkadaEgremni beach

Prenota i nostri alloggi selezionati a Lefkada

Lefkada spiagge più belle: le top 12

Le 12 spiagge più belle di Lefkada per Grecia Mia le abbiamo pensate come uno "shuffle" di una playlist che, da qualunque parte la si giri, spacca sempre. E così l'elenco è in ordine sparso, senza classifica e con l'unica raccomandazione di provarle tutte, che ogni lasciata è persa.

  • Agios Ioannis

    Quasi sempre il primo contatto che il turista ha con le spiagge di Lefkada più belle è con Agios Ioannis: e che contatto! C'è subito da stupirsi della trasparenza del mare e del candore della sabbia. La vedi appena oltrepassi il ponte semovibile, e la incontri immediatamente appena esci dal centro di Lefkada città e la sensazione è quella di essere arrivati nel posto giusto, di non aver sbagliato la scelta della località per la vacanza.

    Se Agios Ioannis è quindi l'antipasto, figuriamoci il resto. Agios Ioannis, che spesso i locali chiamano semplicemente Ai Giannis, è come quelle offerte imperdibili al supermercato: prendi tre, paghi uno. Ai Giannis è infatti la stessa "striscia" di sabbia bianca e dune che comprende anche Miloi e Gyra, quest'ultima alla sua estremità opposta. La regola è che più a sinistra si va, più diventa attrezzata, con bagnini, bar, e comodi lettini. 
    Costa: nord
    Bus: si.
    Lefkada spiagge più belle
    Agios Ioannis vince per trasparenza tra le spiagge di Lefkada
  • Avali

    Avali è una spiaggia di sabbia e ciottoli molto fini, lunga e stretta, ma bellissima, proprio sotto il villaggio di Kalamitsi. Ci piace perché garantisce pace e tranquillità a vagonate, e perché possiede un‘acqua più limpida e meno mossa rispetto alle altre che si trovano lungo la straordinaria costa ovest di Lefkada.

    Il bar proprio sopra la spiaggia di Avali sarà in grado di alleviare le nostalgie hippie di chi si sente orfano di Woodstock, e cosa molto gradita, offre anche la possibilità di fare la doccia. Avali è ancora selvaggia e ottima per immergersi nel caraibico mood del mare lefkadiano.
    Costa: ovest
    Bus: no, sino al villaggio di Kalamitsi.
  • Megali Petra

    Megali Petra è una delle spiagge più belle di Lefkada, e una delle più fotografate. C’è tutto da amare in questa riva dominata dagli elementi, acqua, vento, roccia, e sole infuocato. La sabbia è fine, dorata, ma non esclusiva: si contende il litorale con rari e divertenti pietroni che affiorano qua e là, divertono lo sguardo e interrompono la monotonia della vita da spiaggia.

    Il mare di Megali Petra com'è? Che lo diciamo a fare: un puro incanto che dipinge tutti i colori dell’azzurro, andata e ritorno.
    Costa: ovest
    Bus: no, solo sino a Kalamitsi.
  • Gialos

    Gialos è una grande cosa. Per noi è la versione meno turistica, meno affollata, più genuina e dal mare altrettanto pazzesco di altre spiagge di Lefkada più famose tipo Kathisma o Egremni (che diventerà nuovamente frequentatissima appena riaprirà la strada).

    La lontananza di Gialos da Lefkada città spaventa? Meglio così. Le troppe curve per raggiungerla intimoriscono? Benissimo. Si trova sulla strada per Porto Katsiki e allora meglio andare subito là? Certo, come no. Gli altri facciano come vogliono, noi intanto ci spaparanziamo a Gialos, che ha il miglior rapporto qualità / soddisfazione tra tutte le spiagge di Lefkada.
    Costa: ovest
    Bus: no, solo sino ad Athani.
  • Egremni

    Egremni è da sempre l’eterna seconda tra le spiagge più belle di Lefkada. Porto Katsiki l’ha sempre oscurata. Altrove sarebbe LA spiaggia da visitare senza se e senza ma. Ma a Lefkada c'è Porto Katsiki, e la povera Egremni ha sempre vissuto nella sua ombra.

    Fino a che, una mattina del 2015, un violento terremoto l’ha portata alla luce di tutti i riflettori. Ad oggi Egremni è ancora inaccessibile (o quasi…) e si può visitare solo con i taxi boat, lasciandola deserta praticamente sempre dopo le 16.

    Ci piace? Eccome. Chi ha girato il mondo lo sa, i colori di Egremni sono unici al mondo, in primis quello della sabbia, bianchissima! E non è l’ennesima iperbole, ne usiamo già troppe su questo, e nel caso di questa spiaggia, non c’è davvero bisogno di sprecarne una in più.
    Costa: ovest
    Bus: no, ma ci sono i taxi boat in partenza da Vasiliki e Nidri.
    La più bella spiaggia di Lefkada
    La spiaggia di Egremni è l'eterna seconda tra le spiagge di Lefkada
  • Porto Katsiki

    Porto Katsiki è la spiaggia di Lefkada più bella e più famosa. Più che una semplice spiaggia, è un’attrazione turistica, una cartolina, uno spot pubblicitario, e un simbolo. Non solo di Lefkada ma del mondo delle isole greche tutte. Esagerato? No, manco per niente.

    Per capire Porto Katsiki fino in fondo, comunque, serve venire qui e vedere dal vivo il colore di quest’acqua, fotografare la scogliera coperta dai riccioli di pini d’Aleppo, e scendere quelle incredibili scalette. E portare pazienza, perché a luglio e agosto, Porto Katsiki è quasi invivibile. Gente sopra gente, barche che sembrano discoteche… ci siamo spiegati. É il turismo di massa: che farne? Accettarne le possibilità o maledirne le conseguenze?
    Costa: ovest
    Bus: si, ed inoltre ci sono escursioni in nave in partenza da Vasiliki e Nidri.
    Lefkada spiagge più belle
    Porto Katsiki
  • Agiofili

    Agiofili ha tanta roba. Nel senso di tanta gente, tanto mare, tanto colore, e tanta bellezza. Ma le manca anche qualcosa: la fantasia del creatore. Agiofili infatti, molto banalmente, rispecchia quello che tutti ci aspettiamo dalla rappresentazione del paradiso.

    Così scontatamente caraibica, con quel mare cristallino, rocce bianche, alberi che sembrano disegnati, Agiofili è noiosamente una delle spiagge più belle di Lefkada. Non si può perdere e anche noi consigliamo volentieri di unirsi al coro del conformismo.
    Costa: sud
    Bus: no, ma frequenti taxi boat dal porticciolo di Vasiliki.
  • Kamari

    Kamari è una spiaggia di Lefkada libera, fuori da tutti gli itinerari più battuti, ricoperta di ciottoli e sempre poco frequentata. Fatto che, in un'isola dove le spiagge più belle in agosto sono praticamente off limits da quanto scoppiano di gente, è una virtù essenziale e quasi miracolosa.

    Per non rimanere delusi, alcune avvertenze (meglio: piccolezze) sono altrettanto obbligatorie: 1) a Kamari Beach si arriva solo in sterrato; 2) la macchina ce la fa ma il quad è sicuramente meglio; 3) Il fondale digrada in mare piuttosto repentinamente; 4) non ha ombra. Visto che è protetta dalle montagne retrostanti, meglio provarla la mattina.
    Costa: est
    Bus: no
  • Nikiana

    Nikiana è una delle più amate località di Lefkada, di solito scelta da noi italiani come base preferita per alloggiare sull'isola. Nikiana è perfettamente strategica. Ma oltre a questo, non sarebbe mai diventata tale, senza una propria spiaggia, tranquilla e "maldiviana", quanto basta.

    La spiaggia di Nikiana, che viene indicata spesso anche come Episkopos, si trova sulla costa orientale dell'isola e per noi è una delle più belle perché: a) vento zero; b) paesaggio incantevole c) pure ombreggiato.

    A Nikiana si possono alternare sabbia e ciottoli, acque cristalline e beach bar deliziosi dalla colazione all'aperitivo.
    Costa: est
    Bus: si, linea per Nidri e Vasiliki.
    Lefkada spiagge Nikiana è una delle spiagge di Lefkada meno ventose e più "famigliari"

Gyra (Kastro)

Sono pochi quelli che consiglieranno Gyra (Kastro) come una delle spiagge più belle di Lefkada. E non abbiamo mai capito perché. Abbiamo un paio di ipotesi, però. Il problema vero, forse, è che è troppo vicina al centro, tipo 5 minuti, in auto forse solo secondi. L’altro può essere il vento.

Ma se le condizioni sono giuste, Gyra è magica. Una spiaggia di sabbia bianca, mare limpidissimo, dove il tramonto è un vero spettacolo ed adatta anche ad anime solitarie. Si trova accanto all'ingresso del ponte galleggiante che da accesso all'isola.
Costa: nord
Bus: si
I nostri hotel in zona: Kourtis Apartments
  • Miloi

    Miloi è la spiaggia dei mulini di Lefkada. Si tratta di una spiaggia “parziale”, nel senso che è solo una sezione della più famosa spiaggia di Agios Ioannis. Precisamente Miloi è quella vicino ai 3 mulini, da cui prende il nome. Due sono diroccati e uno è ristrutturato a bar.

    Cosa la rende famosa? Perché si è conquistata un nome proprio? Ma perché è la capitale del surf di Lefkada! Venire qui, e perdersi negli sgargianti colori delle mille vele dei kite, magari con uno zuccheroso cocktail in mano, è uno spettacolo anche per chi non ha mai messo una muta in vita sua.

    Una piccola curiosità: nei mulini a vento di Miloi Beach, costruiti proprio sulla spiaggia, nei secoli scorsi venivano macinati cereali dalla Russia. Oggi si contemplano acque di smeraldo, e ci si riposa al sole.
    Costa: nord
    Bus: no
  • Agios Nikitas

    Agios Nikitas è una delle spiagge di Lefkada più belle, non solo per il mare ma per la scenografia che la circonda. Per una volta si può lasciare perdere il bagno, e guardare gli altri farlo, mentre ci si siede in un caffè senza pensare a nient’altro che alla profondità del proprio respiro.

    Come accade frequentemente in piena stagione a Lefkada, è spesso molto caotica (anche perché non è attrezzata) e il parcheggio latita. Ma visto che Agios Nikitas è una spiaggia e un paesino "dove vedere gente" davvero, per una volta il continuo via vai è anche un plus. Nel tardo pomeriggio l’ombra arriva presto, ma pazienza, tanto sono i colori e l’atmosfera ad essere importanti.

    Agios Nikitas ė anche una delle zone più economiche di Lefkada per alloggiare!
    Costa: ovest
    Bus: si
    il mare di LefkadaLa baia di Agios Nikitas contiene due delle spiagge di Lefkada più famose: Pefkoulia e Agios Nikitas
  • Se queste appena citate sono le spiagge di Lefkada più belle per noi, non è certo detto detto lo siano anche per chi ci legge. In questa lista, infatti, mancano dei nomi che ci si potrebbe prendere per pazzi, tipo Milos, Kathisma. Non importa, perché tanto abbiamo raccontato pure di loro. Basta scorrere la pagina, andando a cercarle nelle varie sotto sezioni.

    Lefkada spiagge: la mappa

    La mappa delle spiagge di Lefkada evidenzia subito che sono tante: ne abbiamo segnato quasi 30, e tante sono quelle che abbiamo scelto di raccontare in questa pagina.
    Le spiagge evidenziate in verde sono le 12 nostre preferite, ma sono ovviamente tutte da provare!

    ➜ Più consigli sulle migliori zone dove alloggiare si troveranno nella pagina dedicata ai nostri hotel a Lefkada.

    Lefkada spiagge per bambini

    Le spiagge di Lefkada per bambini si riveleranno un vero paradiso per i nostri piccoli! Dove si trovano per la maggior parte?

    A Grecia Mia pensiamo che a Lefkada ovunque sulla costa orientale (est) sia un buon posto adatto ai cuccioli.

    Questo perché sulla costa occidentale, dove ci sono le spiagge più famose come Porto Katsiki, Kathisma ed Egremni, il mare digrada più ripidamente nonostante la sabbia, e la costa è allo stesso tempo leggermente più incline al vento.

    Le migliori spiagge di Lefkada adatte ai bambini sono, in ordine sparso: 

    • Nikiana: Nikiana è comodissima, perché si potrà assecondare in un attimo ogni capriccio. "Papà, voglio andare di qua.. mamma portami in quella spiaggia di ieri.." La spiaggia stessa di Nikiana, poi, è ideale per famiglie e bimbi: è una spiaggia di ghiaia “dolce” e dal mare - manco a dirlo - cristallino come una piscina.   
    • Desimi: Desimi è una spiaggia di cui si legge e parla poco sull'isola. Si trova appena a sud di Nidri, sulla penisola di Geni. Ci piace perché è sempre calma, il vento sembra ignorarla, e il fatto che ci siano poche indicazioni, e non sia nemmeno segnalata in tutte le cartine allontana un pò di turisti. Desimi è una spiaggia di piccoli sassolini e ciottoli, ideale per bambini perché ha giochi, ombra, taverna e un mare basso e poco profondo.
      ➜ Ecco i nostri alloggi a Nidri: Palmyra Beachfront
    • L'estremità della spiaggia di Vasiliki chiamata Ponti è una delle spiagge di Lefkada per bambini che renderà di sicuro tutte le famiglie felici e soddisfatte. Si tratta, per essere precisi, della parte di litorale più spostato a destra guardando il mare, proprio sul lato opposto del villaggio di Vasiliki. Ed essendoci la scuola, si troverà un grande parco giochi!
      Ponti è inoltre la parte più riparata della baia, quella dove l’acqua è più tranquilla e dove il fondale invoglia a far giocare i piccoli sul dorato bagnasciuga di Lefkada.
      ➜ Scopri dove alloggiare a Ponti / Vasiliki: Romanza studios, Vasiliki Blue
      Lefkada spiagge pr bambini
      Vasiliki Beach vista da Ponti, una delle migliori spiagge di Lefkada per bambini
    • Sempre sulla costa interna ci sono poi due spiagge di Lefkada da sempre adatte ai bambini: Ligia e Perigiali. Vale la pena testarle entrambe, perché un poco si assomigliano. Lo fanno soprattutto per i ciottoli, per il rimessaggio delle barche, per il panorama, per la piccolezza del retro spiaggia. Quest'ultimo termina subito lungo la strada principale, rendendole facili da trovare, ma allo steso tempo meno allettanti per chi cerca lontananza sopra ogni cosa. Messo tutto questo in conto, il relax famigliare a Ligia e Perigiali sarà assicurato e garantito.
      ➜ Scopri le nostre strutture a Ligia: Gea Villas
      Lefkada spiagge per bambiniLa spiaggia di Perigiali vicino a Nidri
    • Makris Gialos: Makris Gialos (detta anche Rouda) è un'altra delle spiagge di Lefkada per bambini a cui si pensa poco. Ma a loro piacerà, ed è l'unica cosa che conta. Secondo noi ameranno il continuo viavai di barche e barchette, e le tante altre famiglie che arrivano fino qui curiose della spiaggia e del porticciolo. Dopo le curve e la noia del viaggio in macchina, saranno piene di energia per divertirsi tra mille tuffi e duemila scherzi acquatici!
    • Ammoussa: infine, una citazione doverosa la merita Ammoussa Beach, una cala turchese a sud di Lefkada, (zona Vasiliki) che più a sud dell'isola non si può. Un viaggiatore inesperto, potrebbe scambiarla per una piscina! Il fondale basso, i lettini e gli ombrelloni a più non posso, e la maschera e boccaglio come requisito essenziale. Ecco cos’è Ammoussa per bambini.

    ➜ Un consiglio finale, piuttosto ovvio ma meglio non dimenticarlo: serve avere una macchina, perché queste spiagge di Lefkada per bambini tra loro sono tutte distanti. Si può prenotarla con Grecia Mia tramite il nostro noleggio auto a Lefkada.
    Dove abitare, poi? Nidri, per le famiglie, come base ha molto senso, a causa della varietà di gite in barca e, naturalmente, della corsa sul traghetto per Meganisi, isola da gita "fuoriporta" con tutta la famiglia!

    Lefkada spiagge per famiglie
    Una delle spiaggette di Meganisi

    Preveza Lefkada: spiagge alternative!

    Una buonissima idea, durante la propria vacanza a Lefkada, è quella di lasciare l’isola e andare a trascorrere almeno una giornata a Preveza. Ci sarà da scoprire una caratteristica città, e le sue spiagge molto meno affollate, più economiche, e quasi altrettanto belle. Il tutto, a nemmeno 50 chilometri di strada.

    • Monolithos: Monolithos, chiamata anche Monolithi, è la spiaggia che si trova subito dopo la piccola periferia industriale di Preveza. La si costeggia sempre con la statale che porta ad Igoumenitsa e Parga, e invita terribilmente al tuffo e alla sosta. Quasi sempre, ogni centinaio di metri Monolithos è attrezzata con bar e ombrelloni di paglia.
      Monolithos è popolare tra le famiglie ed è una delle spiagge di Preveza più multitasking in assoluto: ha pure il camping.
    • Alonaki: Alonaki, che si troverà sulle mappe di Google indicata come Drosia, è la spiaggia dei locali. Ci sono pochi turisti qui, e a noi basta questa come motivazione per decidere di solito di concederle alcune ore del nostro tempo. Alonaki è una spiaggia di sabbia alternata a rocce, e ha una taverna dove è sempre ideale rimpinzarsi di pesce fresco.
    • Artolithia: Artolitha è una spiaggia fantastica, e da sola meriterebbe una gita di un giorno da Lefkada. C’è tutta la bellezza dell'Epiro, una regione che se solo la gente sapesse quanto ha tutto al posto giusto, la invaderebbe come la Polonia. La spiaggia di Artolithia è fatta di sassolini colorati, scogli che appaiono a pochi metri dalla riva, e non è attrezzata. Ha il mare sempre calmo ed è altamente fotografica! 
    • Lygia: Lygia è una delle spiagge di Preveza che preferiamo. Il motivo è soprattutto legato al colore della sua sabbia, che oscilla tra l’ocra e l’arancione, e alla sua consistenza morbida ma non troppo, divertente da camminare e piacevole sotto i piedi. Si trova anch’essa lungo la statale che collega Preveza a Parga, e non ha davvero nulla a che fare con il turismo di massa.
    • Paralia Loutsas: infine, ecco un posto molto interessante, dove scoprire un angolo di Grecia differente da quello a cui le isole ci hanno abituato. La spiaggia di Loutsas è 100% Grecia Continentale. Una cosa che significa prezzi più bassi della media, lettini gratis, mare bello come le isole, e beach bar pieni di ragazzi che si godono la loro musica pop greca. Loutsas è lunga oltre 2 km, e lungo la spiaggia ci sono hotel, appartamenti e ristoranti.

    Lefkada - spiagge per nudisti

    Le spiagge di Lefkada per nudisti sono davvero un buon numero. Sembra strano che un’isola così turistica e piena di vacanzieri come questa possa offrire così tante buone opportunità, ma non indaghiamo oltre e apprezziamo, sperando rimanga sempre così.

    A Lefkada non esistono spiagge nudiste ufficiali. Ci sono però angoli riservati e non troppo frequentati anche sulle spiagge principali, proprio quelle che non diresti mai.

    Caratteristica che accomuna tutte le spiagge che stiamo per citare, è che - ad eccezione della spiaggia dei mulini (Miloi) - si trovano tutte sulla costa ovest di Lefkada, quella ionica. 

    • Pefkoulia: è probabilmente la migliore spiaggia di Lefkada per nudisti. Si trova vicino a Lefkada città, lungo la strada ben segnalata che conduce al villaggio di Agios Nikitas. La parte nord di questa spiaggia è un vero eden naturista. È ottima per nuotare, è fatta di sabbia puntellata da caratteristici sassi, alcuni molto grandi. C’è una piccola pineta per una gradita ombra, e il bonus finale: il mare è proprio quello turchese per cui Lefkada è così famosa, non serve cercare altrove.
      Lefkada spiagge per nudisti
    • Tra Miloi e Gyra: sono le due spiagge, a circa 2km dal centro, strette tra la placida laguna e il mare pazzescamente cristallino. Non possiamo dire siano propriamente una mecca nudista, anzi, ma molto più spesso di quello che si pensi, oltrepassati i caratteristici mulini, il litorale da queste parti si fa stranamente poco frequentato. Basta camminare, andare a trovare il proprio angolo isolato, e se il vento lo permette, via il costume!
    • Tsoukalades beach (Skala Gialou): Tsoukalades è una spiaggia quasi sconosciuta, appena fuori dal villaggio che porta il suo stesso nome. Si trova in fondo ad una strada complicata, ed estremamente ripida negli ultimi metri. I greci la chiamano anche Skala Gialou. Se la fortuna assiste, per lunghe ore non  capiterà in zona nessun altro bagnante, facendone una delle spiagge di Lefkada per nudisti più apprezzate tra i teorici della tintarella integrale.
      ➜ Alloggia a: Sofia's Villa
    • Milos: insieme alla parte nord di Pefkoulia, Milos è tra le top delle spiagge di Lefkada per nudisti. Sia l’estremità nord che quella sud di Milos sono zone dove il nudismo è comunemente praticato e accettato. Serve una bella passeggiata per raggiungerla, attraverso il bosco in salita appena dietro Agios Nikitas, oppure tramite più pratici taxi boat. La spiaggia di Milos ha un mare invitante e mai attrezzato. Chiunque scelga Lefkada per le proprie vacanze, naturista o meno, dovrebbe pagare tributo a questa spiaggia.
    • Gaidaros: Gaidaros, con i suoi pietroni che affiorano da un mare azzurro come non mai, è molto (ma molto) molto bella, selvaggia e naturale. Per questo, è senza dubbio una scelta migliore per i naturisti rispetto alla vicina Kathisma, e per noi di Grecia Mia è ben di più: una tra le spiagge più sottovalutate di Lefkada. Inoltre, a Gaidaros c’è spesso poca gente. Gaidaros è una spiaggia di sabbia fine e ghiaiosa, amata dai camperisti, dolcemente digradante e senza beach bar. Ma con un paio di chioschi sulla strada che la costeggia invitante subito dietro.
    • Megali Petra: questa non è certamente una spiaggia nudista. Merita però lo stesso una citazione, perché la sua parte sud, riparata da grandi formazioni rocciose, è spesso frequentata da chi ha il pallino di sentirsi il più naturale possibile!
    • Gialos: la spiaggia di Gialos (bellissima!) merita anche lei un paio di righe, esattamente per gli stessi motivi di Megali Petra. In bassa stagione, infatti, l’estremità sud è davvero adatta al caso nostro.

    Se il nudismo fosse la priorità della vacanza, comunque, ci sono in generale opzioni migliori, in Grecia, di Lefkada. Ad esempio, basta leggere qui: Creta spiagge. Per approfondire ancora, infine, abbiamo parlato con più attenzione dell'argomento nel nostro post dedicato per intero alle migliori isole greche per nudisti e in generale nelle pagine sulle spiagge delle varie isole.

    Lefkada - spiagge attrezzate

    Il bello delle spiagge di Lefkada è che sono attrezzate.. e anche no. La dimensione e la loro “lunghezza” media, infatti, lascia sempre grande spazio alla convivenza di due mondi che non si incontrano mai: quello delle spiagge attrezzate e quello delle spiagge libere.

    Ci sentiamo quasi di improvvisare una regola:
    Le spiagge di Lefkada sono sempre libere, ma con molti “pezzi” attrezzati dove affittare sdraio ed ombrelloni per il tempo che si vuole.

    Pratica comune. tra chi visita l’isola, è quella di portarsi ombrellone da casa, tanto quasi tutte le strutture dell’isola saranno felici di prestarne uno.

    Ma per tutti gli altri, noi compresi, che non sono così ben organizzati niente paura: troveremo lidi e stabilimenti nelle seguenti spiagge attrezzate di Lefkada

    • Agios Ioannis: i bar si trovano tutti sul lato sinistro guardando il mare, verso il termine della spiaggia, proprio dove il litorale “curva”.
      Lefkada mare e spiaggeAgios Ioannis tra le spiagge più belle di Lefkada è anche la più vicina al centro di Lefkada città
    • Pefkoulia: Pefkoulia è una spiaggia libera per la maggior parte, e lo stabilimento bisogna proprio andarselo a cercare. Si trova sul lato sud proprio seguendo la deviazione dalla strada principale.
    • Kathisma: Kathisma è la spiaggia più affollata di Lefkada e ovviamente è quella per eccellenza tra le spiagge attrezzate di Lefkada. Ci sono almeno 8 stabilimenti, di tutti i tipi, da quello con la musica a palla a quello più rilassato e senza pretese. 
    • Kavalikefta beach: la spiaggia di Kavalikefta è una delle spiagge meno turistiche di Lefkada e che si trova subito sotto il villaggio di Kalamitsi, sulla costa ovest di Lefkada. Il bello? Insieme al parcheggio, si riceve l’ombrellone e il lettino per tutta la giornata! Arrivare presto per approfittare dell'offerta è più che obbligatorio. 
    • Gialos: Enorme com’è, Gialos non si può del tutto chiamare “spiaggia attrezzata”, e ciò è un gran bene. Ombrellone e lettini in affitto ci sono, e pure ben distanti tra loro: relax assicurato! Inoltre, alcuni baretti provvedono a cibo e beveraggi. In definitiva, non si può non amare Gialos!
    • Ammoussa: Ammoussa è una piccola spiaggia che si trova lungo la costa sud di Lefkada, oltre Vasiliki. Oltre che un colore del mare indiscutibilmente magnifico, Ammoussa offre sdraio e ombrelloni a noleggio a prezzo modico presso l’unico restaurant café del litorale. Anche in questo caso, in alta stagione, è importantissimo arrivare presto per trovarne ancora liberi.
    • Afteli: Afteli è pochissimo considerata, ma i veri conoscitori di Lefkada non la snobberebbero per nulla al mondo. Si trova sotto il villaggio di Evgiros e il suo bello sono due cose: le piccole dimensioni, e la piscina - ops, errore di battitura - il mare che qui assume delle tinte davvero fuori dal mondo. Afteli è per questo una delle migliori spiagge attrezzate di Lefkada, dove mangiare cibo tipico, e affittare un ombrellone e due lettini con €5 o poco più.
    • Makris Gialos: è lunga arrivare a Makris Gialos. Ci si può alloggiare, scendere per un pranzo di pesce, o arrivare la mattina per accaparrarsi uno dei pochi ombrelloni in prima fila. Sarà garantita una vista su piccoli yacht in approdo e la sensazione di trovarsi lontani dal mondo. Il che, visto come sta andando, non è mica una brutta cosa.
    • Nikiana: Nikiana è una delle più paradisiache tra le spiagge attrezzate di Lefkada. Anche se si trova praticamente lungo la strada poi, per qualche ragione misteriosa rimane a volte magicamente tranquilla.
      In uno scenario di ciottoli bianchissimi e mare euforicamente trasparente, presso la spiaggia di Nikiana si possono affittare due sdraio e un ombrellone per poco di più una banconota del taglio più piccolo.

    Oltre la spiaggia

    Il bello delle spiagge di Lefkada è che a pochissimi metri da loro ci sono delle chicche turistiche pronte all'uso. Luoghi di interesse da bagnasciuga o quasi, per non annoiarsi mai e scattare ancora più foto di quello che ci si sarebbe aspettato.

    • La laguna ovest, ad esempio è chiusa dal castello di Agia Mavra, tocca il mare aperto sulla splendide spiagge di Gyra.
    • La costa est, di Lefkada, quella di Nidri, non è solo spiagge. Altrettanto protagoniste sono le isole di Onassis (Skorpios), e Meganissi, di cui quest'ultima è per fortuna accessibile a tutti.
    • Le cascate di Dimosari, proprio dietro Perigiali a Nidri. 
    • C'è Sivota, una piccola insenatura senza spiaggia che è una debolezza del cuore per molti. Sembra creata per gettare l’ancora e lasciare tutto indietro. Sarà che il pesce servito nelle taverne del suo piccolo lungomare sapora è puro mare nel piatto?

    ➜ Lefkada si vive bene anche dal mare, o in tante escursioni giornaliere che possono essere prenotate nella nostra pagina Cosa vedere in Grecia.

    Le nostre opinioni e recensioni

    Le spiagge di Lefkada ci hanno conquistato sin da subito. Passata l'euforia dei primi bagni, rimangono fisse lì nel pensiero, e le si vuole ancora e ancora.

    Come sono in definitiva? Intanto a Lefkada c'è una sabbia bianca e un mare così cristallino come forse lo abbiamo visto solo nella "nostra" Milos. Le spiagge di Lefkada brillano. Paiono chiazze di un blu intenso, quasi elettrico. Mare indaco, acqua celeste che non aspetta altro di gettarsi su un bagnasciuga bianco come quello di Sarakiniko, a Milos appunto.

    Poi c'è il contorno: dietro queste spiagge di Lefkada, infatti, la natura prende nuovamente il largo, come a voler continuare l'eterno via vai delle onde. Scogliere, interminabili chilometri di costa strappati al resto dell’isola da una montagna verdissima, che a un certo punto si dimentica di essere tale e si fa cogliere dalla fretta di diventare tutt’uno con l’oceano. Non siamo in Irlanda, no, siamo nel Mar Ionio e appena più in la si trovano terre nostrane, l’Italia, la Puglia che è già Levante. 

    Lefkada spiagge più belle Porto Katsiki
    Porto Katsiki

     

    • Per Andrea, soprattutto Egremni è un colpo al cuore, con le sue scogliere così fragili.
    • Per Katerina il divertimento è Kathisma, che sembra un party a cielo aperto manco fosse Mykonos: e quando finisce il sole, è sempre troppo presto per tornarsene a casa.
    • Per entrambi, non c'è bisogno di dirlo, c'è Porto Katsiki, che sembra non arrivare mai e quando la vedi capisci che si, anche stavolta siamo stati fortunati, abbiamo visto anche questa, e non è cosa da poco, non ci capita questa gioia tutti i giorni. 


    Possiamo paragonare le spiagge di Lefkada a qualcosa di già visto in passato? In Grecia, simili sensazioni le avevamo provate solo nell'isola più vicina, tra le spiagge di Cefalonia.

     

    Lefkada spiagge più belle
    Egremni: Stairways to heaven! (Foto scattata prima del terremoto)

    6 consigli finali di Andrea e Katerina

    1. Disfatte le valigie, si dimentichi in fretta la costa interna, almeno per i primi giorni, e ci si diriga a ovest: ė questo il regno della magia, e va assaporato intensamente e con il dovuto tempo. Mai fare le cose troppo in fretta.
    2. Pianificare bene la giornata è importantissimo, perché le spiagge di Lefkada non sono spiagge da 20 minuti e via. Una volta arrivati, si finirà facilmente a fermarsi ore, prima di trovare la forza di cambiare lido.
    3. Le spiagge di Lefkada sono spesso enormi, ma il sovraffollamento è comunque un problema reale in agosto. Portare pazienza.
    4. Le strade per arrivarci sono spesso strette, tortuose, e trovare un buco per lasciare la macchina richiede pazienza e dedizione. Usare i taxi boat quando possibile è sempre un'idea.
    5. Le scarpette da scoglio, sulla costa est, sono sempre benvenute.
    6. Per chi non vuole stare tante ore in auto, oppure ha pochi giorni a disposizione a Lefkada, prendere uno dei battelli in partenza da Nidri per il giro delle spiagge è divertente e consigliato.