Salonicco, alla scoperta delle spiagge cittadine

Parliamo in questa pagina delle spiagge di Salonicco, quelle più vicine al centro della città, da visitare magari in giornata, volendo con i mezzi pubblici e senza avere un mezzo a disposizione.

spiagge consigliate vicino a Salonicco
Epanomi è forse dove il mare di Salonicco è più imperdibile

Attenzione, tutte le altre pagine nostre concorrenti che incontrerete cercando informazioni su Google su dove andare al mare quando a Salonicco mischiano le spiagge di Salonicco con quelle della Penisola Calcidica. Noi no, primo perché abbiamo dedicato una sezione intera a Chalkidiki con un sacco di informazioni sul suo mare, e poi perchè la Penisola Calcidica, non dimentichiamolo, è a quasi 2 ore di macchina dal centro città.

Per chiunque fosse comunque interessato, ecco il link per conoscere le spiagge di Kassandra e anche quello per fare un tuffo tra le spiagge di Sithonia.

SALONICCO NON HA UNA SPIAGGIA DEL CENTRO

Salonicco è troppo grande e troppo portuale per avere anche una spiaggia cittadina. La zona a ovest, quella oltre la stazione dei treni per intenderci è industriale, mentre quella a ovest residenziale. C’è un bellissimo lungomare, ma nulla di balneabile.

Salonicco insomma vorrebbe anche essere Barcellona, ma non lo è. In pieno tessuto urbano ci sono solo due piccole spiagge nel quartiere di Kalamaria nei pressi della marina (che si chiama NAOK), ma non possiamo certo parlare di beach resort e tantomeno consigliarle ai nostri lettori.

Per cui per trovare le più belle spiagge di Salonicco allontaniamoci dalla città e andiamo alla scoperta di altre mete rimanendo sempre in Macedonia. Questa regione della Grecia del nord ha infatti molto da offrire anche a livello di mare e allora perché non approfittarne? Tanto potremo sempre fare ritorno in città sempre in giornata.

Prenota hotel a Salonicco con Grecia Mia

1. PARALIA KATERINI È LA RIMINI DI SALONICCO

Un nome solo a sud di Salonicco, Katerini.
Katerini è una cittadina della Pieria famosa per essere la “Rimini” di Salonicco. Ci si arriva facilmente in treno, in bus, o in autostrada con nemmeno 1 ora di trasferimento. Le corse sono circa ogni mezz’ora, per cui l’accessibilità è totale e anche se l’abitato principale si trova leggermente lontano dal mare, a circa 7km da tutte le stazioni, poco male. Gli autobus fanno continuamente la spola.

La spiaggia di Katerini (Paralia Katerini appunto in greco) è davvero molto bella, ha una sabbia bianca come la neve e fine come zucchero a velo. Può essere affollata o tranquilla. Selvaggia o casinista. Ci sono beach bar, club e taverne ma anche angoli remoti dove avere il primo bagnante a 200 metri di distanza. È lunga, e cambiando vari nomi e sezioni (Korinos Beach, Stolos Beach, Litochoro, Leptokaria) arriva a misurare quasi 30km!

Katerini Beach accontenta tutti i gusti, è frequentata per la maggior parte da greci, serbi e bulgari, ed è l’ideale per una fuga balneare dal centro città.

le migliori spiagge di Salonicco
La spiaggia di Katerini
spiagge attrezzate SaloniccoUna vecchia cartolina di Katerini

2. MAKRIGIALOS

Poco prima di Katerini, sempre perfettamente raggiungibile con i bus locali di KTEL Makedonia, c’è il

spiagge più belle di SaloniccoMakrigialos è una delle spiagge di Salonicco a cui pensare

tranquillo villaggio di pescatori di Makrigialos. È un posto che non chiede di essere raccontato, tradizionale, lievemente turistico e molto economico. Makrigialos non ha molte pretese se non quella di far star passare alcune ore in riva al mare a chi la visita, con le dovute ore in ammollo sulla sua spiaggia di sabbia, alternate a un souvlaki in uno dei suoi fast food accanto al bagnasciuga.

La sera, quanto tutti si riversano sul lungomare per due chiacchiere e una passeggiata, il paesino si anima e profuma d’estate come non mai. Provate a vivere Makrigialos in questi momenti, quando il tramonto spinge in mare le barchette allineate sul molo e la sera che arriva si prospetta lunga, pigra e scivola via senza fretta come la polvere di una clessidra.

Avendo la macchina, spostatevi anche a sud del paese, fino a vedere la spiaggia di Pydna, dove c'è anche un piccolo centro archeologico, i ritrovamenti dell'"Archea Pydna".

noleggio auto Salonicco

3. ASPROVALTA

Cambiamo lato e prendiamo adesso l’autostrada direzione Kavala. Fermiamoci dopo soli 78km al cartello che ci indica Asprovalta Beach.
Asprovalta è una località turistica popolare ad est di Salonicco, e anche se è abbastanza distante dalla città, è vicina ad altri luoghi meravigliosi, come tutta Halkidiki e Kavala, e sopratutto ha un dono mica da ridere.

Asprovalta naviga in un mare di sabbia, è una spiaggia lunghissima che sembra creata per riunire le famiglie, portarsi due panini nello borsa termica e ripararsi al baretto quando la pelle si scotta troppo. Il litorale è organizzato di tutto punto e oltre alle mille case vacanza c’è un famoso campeggio.

Tra le spiagge di Salonicco Asprovalta è quella che più di tutte ci chiama per immergersi di botto nell’infinita estate greca, e quella che è scelta come base per il soggiorno da un buon numero di turisti che cerca una location centrale e pratica per muoversi tra tutte le altre spiagge della regione. 

le spiagge per bambini di Salonicco
Asprovalta, lunga e turchese
Asprovalta spiaggia Salonicco
Asprovalta

4. PEREA BEACH

Ci avviciniamo nuovamente alla città. La spiaggia di Perea si trova infatti solo 17 km a sud di Salonicco ma sul lato est, quello che gradualmente conduce alla Penisola Calcidica. Questa è una bellissima località balneare e che piacerà oltre ai saloniccesi (si dirà così?) anche ai turisti come noi, vogliosi di un aperitivo sulla spiaggia o un ultimo tuffo magari prima di salire sul volo del ritorno a casa.

Perea è la spiaggia più vicina all’aeroporto di Salonicco ed è una località organizzata e attrezzata, sia per affittare un ombrellone sia per appoggiare il proprio asciugamano direttamente sulla sabbia. Perea Beach ha una vivace vita notturna e attira molti giovani locali anche solo per una birretta con gli amici, per una volta lontano dal formicolio senza sosta del centro.
Ci si arriva col bus di OASTH linea 72.

il mare di SaloniccoPerea, il mare di Salonicco città

5. AGIA TRIADA È UNA DELLE PIÙ INTERESSANTI SPIAGGE DI SALONICCO

Vista Perea, si avrà voglia di qualcosa di ancora di più. Più mare, più spiaggia, più acqua turchese e più costume bagnato. Facile, in Grecia. Basta proseguire a piedi di un paio di km, anche meno, per arrivare ad Agia Triada Beach.

Agia Triada è una lunga spiaggia sempre organizzata, benissimo collegata al centro in autobus (lo stesso che va a Perea) e che ha addirittura alberghi e studios per chi volesse dormire in zona magari col volo che parte la mattina presto. Va benone anche per famiglie che qui troveranno l’acqua più pulita e cristallina possibile tra tutte le spiagge di Salonicco più vicino alla città.
Ci si arriva col bus di OASTH linea 72.

6. EPANOMI: DOVE KATERINA SI SENTE FELICE

Infine, come si dice, chi ride bene ride ultimo, presentiamo una delle spiagge di Salonicco preferite da Katerina. È quella della piccola penisola sabbiosa di Epanomi e non è un posto scritto a caso per allungare l’articolo: a Epanomi abbiamo molti ricordi!

La spiaggia di Epanomi si trova a circa 25 km a sud di Salonicco ed è ben organizzata e ben popolata. Prende anche il nome di Potamos Beach. Ci si trova immersi in un ambiente di pregio, con in faccia il Monte Olimpo sul lato opposto del golfo e con tutti i servizi, dai beveraggi al mangiare, che vi possano venire in mente. Questa spiaggia (le foto parlano da sole no?) dovrebbe essere una tappa obbligata in qualsiasi viaggio che comprenda Salonicco e la Penisola Calcidica.
Dal centro ci si arriva il bus di OASTH con addirittura tre linee: la 69, 70 e 77.

Epanomi Potamos Beach Salonicco Grecia
I colori unici di Potamos Beach