Lavrio è il porto di riferimento

Kea è l’isola delle Cicladi più vicina ad Atene. Una destinazione perfetta per cominciare la vacanza. Meno di un’ora dalla terraferma e la nostra Grecia è già realtà!
Arrivare è quindi molto semplice: l’unica complicazione è data dal raggiungere Lavrio, il più lontano dal centro e dall’aeroporto dei tre porti della capitale, quello meno conosciuto.
I traghetti Lavrio – Kea hanno una frequenza tutto l’anno dalle 2 alle 7 volte al giorno, a seconda della stagione e che ci si trovi nel weekend o meno. L’ultima corsa parte generalmente alle 21.30. Nessun aliscafo si ferma sull’isola, e nessuna nave raggiunge Kea partendo dal Pireo o Rafina.
Alcune corse proseguono per Kythnos, mentre solo una nave, l’Artemis, prosegue oltre Kythnos sino a raggiungere le altre Cicladi, compresa la capitale Syros.

ECCO GLI ORARI DELLE NAVI PER KEA

Come Grecia Mia abbiamo in vendita solo i biglietti della nave Artemis, di Hellenic Seawyas, e che potrete acquistare cliccando sul banner qui sotto.
Tutte le altre corse invece sono operate da compagnie locali e i cui biglietti non si acquistano in prevendita ma solo direttamente al porto. Dato che nessuna di queste compagnie ha un sito internet in cui mostrare gli orari, l’unica è affidarsi alle tabelle pubblicate a questo link dal mitico sito gtp.gr

 

traghetti Kea

Come muoversi a Kea: trasporti locali

Kea ha una piccola, essenziale rete di trasporti pubblici. Un autobus che collega il porto al capoluogo Ioulis e alle principali spiagge, come ad esempio Otzia e Pisses. Le corse sono poco frequenti ma gli orari sempre affidabili. In generale non è isola che consiglieremmo a chi vuole evitare il noleggio di un mezzo, perché estesa, e le cose interessanti sono piuttosto sparpagliate tra loro.
Il taxi è un’alternativa: con questo si raggiunge Ioulis da Korissia(il porto) con meno di €10. In definitiva, il noleggio di un mezzo è cosa buona e giusta, anche per poter apprezzare con calma il bellissimo entroterra campagnolo dell’isola, e per raggiungere il Moni Kastrianis da dove si gode un panorama eccezionale.