Non solo Otzia

Le spiagge di Kea sono in generale mediocri, forse questo è il motivo per cui l’isola passa pressochè sconosciuta nell’arena turistica internazionale. Ci sono però con alcune ottime eccezioni, sufficientia riempire le giornate e atogliere la voglia di mare a chiunaque decida di passare alcuni giuorni sull’isola. Queste Eccezioni che si chiamano Otzia, lunga, sabbiosa e delimitata da ombrose tamerici. Oppure Pisses, al termine di una valle fertilissima circondata da frutteti.

 

“Le spiagge di Kea sono ancora tutte da scoprire. Tocca a voi!”

 

Per chi voglia cercare spiagge per nudisti, o comunque evitare la folla anche in altissima stagione, la soluzione sono le semideserte spiagge della costa est,come Karthaia e Schinos, nella quale si troveranno i resti di un allevamento di pesci abbandonato nel 2004. Un pò spettrale ma nulla le ha potuto togliere la sua naturale bellezza.

 

le spiagge di Kea
La spiaggia di Kaliskia
le migliori spiagge di Kea
Otzias beach
spiagge di sabbia a Kea
Il mare di Kea