Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Come arrivare a Symi e raggiungere l'isola

Come arrivare a Symi e raggiungere l'isola

Come arrivare a Symi

Symi è così vicina a Rodi che possiamo quasi considerarla come una sua appendice. Addirittura, ci sono meno miglia nautiche da Mandraki a Symi che da Mandraki a Lindos!

Si sarà già capito: senza ombra di dubbio, gli aeroporti migliori per raggiungere Symi sono quelli di Rodi (preferibile) e Kos, entrambi collegati direttamente all’Italia con voli low cost, di numerose compagnie.

  1. Volo per Rodi + traghetto
  2. Volo per Kos + traghetto

Il tratto per Rodi dura solo 55 minuti e costa sulle €20, a seconda della compagnia.
Oltre alle navi che effettuano la gita in giornata, Rodi si raggiungere con ben 3 navi, delle quali una prosegue per tutte le altre isole del Dodecaneso e l’altra arriva sino ad Atene (porto del Pireo).

Ecco tutte le altre isole greche da cui si può arrivare a Symi, e sono tante. Questo perchè i traghetti lenti convenzionali in direzione Pireo effettuano davvero tutte le fermate possibili sull'itinerario. e Symi è proprio tra le ultime fermate. Dopo di lei, provenendo da Atene, ci sono solo i porti di Rodi e Kastellorizo. Da notare che alcune navi fermano anche nelle Cicladi e permettono quindi di cambiare arcipelago, una opportunità comoda e piuttosto rara.

Traghetti per Symi

Le compagnie principali che effettuano fermata sull'isole e ci regaleranno la gioia di arrivare a Symi e raggiungere l'isola dall'Italia sono essenzialmente tre: Blue Star Ferries, Dodekanisos Seaways e Saos Ferries.

  • Agathonissi, piccola e sperduta nell'estremo nord del Dodecaneso. Con l'aliscafo di Dodekanisos Seaways
  • Astypalea, dove le isole greche si sintetizzano tutte in una, con il traghetto di Saos Ferries, una volta la settimana.
  • Kalymnos, il regno delle spugne marine, perlomeno ex, almeno 5 volte la settimana in solo due ore con tutte le compagnie di navigazione che ci permettono di arrivare a Symi: Blue Star Ferries, Saos Ferries, Dodekanisos Seaways.
  • Karpathos, remota al profondo sud dell'arcipelago, da cui si può raggiungere Symi una volta la settimana con Blue Star Ferries.
  • Kasos, ancora oltre Karpathos, per un'esperienza oltre il turismo, sempre una volta la settimana e sempre con Blue Star Ferries.
  • Kastellorizo, isola greca come nessun'altra, una volta la settimana, con Blue Star Ferries.
  • Kos, uno dei centri dell'arcipelago e una delle maggiori isole greche con aeroporto. Da qui si può arrivare a Symi in circa 2 ore tutti i giorni, e a volte anche 2 volte al giorno.
  • Leros, isola bella, italiana e importante. Si può raggiungere da Symi circa cinque volte la settimana con Blue Star Ferries e Dodekanisos Seaways.
  • Lipsi, da cui si può arrivare a Symi bem quattro volte la settimana, davvero buono visto che è così piccola e relativamente poco turistica, con Blue Star Ferries e il catamarano veloce di Dodekanisos Seaways
  • Nisyros, l'isola di Efesto e del Vulcano. Da Blue Star Ferries e Saos Ferries, due o tre volte la settimana a seconda delle estati .
  • Patmos è un'isola importante, e dalla quale si può arrivare a Symi almeno 5 volte la settimana sia con il traghetto convenzionale di Blue Star Ferries che con il catamarano "speed" di Dodekanisos Seaways.
  • Rodi è il centro del mondo per tutto ciò che riguarda Symi. Importante notare che si può raggiungere non solo dal centro ma anche direttamente dal monastero di Panormitis. Ci sono moltissime corse al giorno di traghetti Symi Rodi, tutti i giorni e per almeno 6-8 corse a seconda del giorno della settimana.
  • Santorini. Pochi sanno che si può arrivare a Symi anche partendo da Santorini. Si tratta però di un viaggio lungo, di circa 9 ore di navigazione, e che si effettua solo una volta la settimana.
  • Tilos, infine, è una delle isole più vicine a Symi ma è relativamente mal collegata. Ci sono infatti traghetti diretti solo 3 giorni la settimana, che impiegano anche abbastanza. Per ovviare all'inconveniente, è possibile fare un cambio a Rodi.

Tutti i biglietti di queste corse di traghetti per arrivare a Symi si possono acquistare direttamente su Grecia Mia con la nostra assistenza in italiano. Scopri orari e prezzi aggiornati in tempo reale cliccando sul banner qui sotto

traghetti Symi

 

Symi Turchia

Non tutti sanno che è possibile arrivare a Symi dalla Turchia. Il porto di Symi infatti è collegato anche ai porticcioli di Datca, Marmaris e Bodrum, dai motoscafi della compagnia Turkish Ferry, basata a Marmaris. Sono tutte gite che possono essere effettuate in giornata, e per le quali non serve il passaporto, per entrare in Turchia a soli fini di vacanza la nostra carta d'identità è già documento sufficiente, oltre che necessario.