Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Come arrivare a Ikaria

Come arrivare a Ikaria

Come arrivare a Ikaria dall'Italia

Sono numerosi i modi migliori per arrivare a Ikaria dall'Italia, ma nessuno prevede un collegamento diretto per il nostro paese: conosciamoli subito.

Sono due, al massimo quattro, i porti che vi interesserà conoscere prima degli altri per capire come raggiungere Ikaria: il Pireo, quello di Mykonos, Kos e Samos. Vicino ad Ikaria sono infatti queste le isole greche con aeroporto raggiungibili dall'Italia con voli diretti.

come arrivare a IkariaIl molo di Agios Kyrikos per arrivare a Ikaria sulla costa sud

C'è molta carne al fuoco quindi, e molta possibilità di scelta. Per scegliere come arrivare a Ikaria dall'Italia, dunque, possiamo dire così: la discriminante vera è il prezzo e l'orario del volo necessario per raggiungere la Grecia. Se quello che costerà meno dal nostro aeroporto vicino a casa fosse quello per Atene, benissimo. Se quello per Mykonos, Kos o Samos costasse ancora meno, tanto meglio. Il resto, è solo da non sbagliare la coincidenza giusta con l'orario del traghetto, stando ben attenti che Ikaria ha due porti: Agios Kirykos e Evdilos

Ikaria, comunque, è un’isola lenta. È uno di quei posti che va assaporato piano piano, e non c’è modo migliore che quello di iniziare con il viaggio. Io e Katerina ci ritagliamo del tempo extra e proviamo sempre ad arrivare a Ikaria in nave. Così da cominciare a conoscere le persone prima di arrivare, e scambiare due parole con gli isolani e con gli altri turisti in serenità.

La nostra scelta di hotel ad Ikaria

Voli Atene Ikaria

Non tutti sanno che Ikaria dispone anche di un suo piccolo ma efficiente aeroporto! Per molti, potrebbe essere una soluzione vincente. Ci sono infatti comodi voli giornalieri con partenza da Atene, che di solito offrono delle buone connessioni con i voli per Atene diretti dall'Italia.

Ci sono due compagnie che si occupano dei voli Atene Ikaria: Sky Express e Aegean / Olympic.

L'aeroporto di Ikaria si trova sulla punta est estrema dell'isola, a circa 11 km (20 minuti) di distanza da Agios Kirykos e 51 km da Armenistis, che si coprono viste le mille curva in circa 1h e 30 minuti di strada!

voli per IkariaAndrea in procinto di arrivare a Ikaria con il volo interno

Traghetti Ikaria: due coste, due porti, due anime

È importante spendere due parole extra sui due porti di Ikaria, molto democratici: uno sulla parte sud, perfetto per chi volesse godersi tutti i giorni la famosa Seychelles Beach o le terme di Ikaria, e che ospita il capoluogo Agios Kyrikos, e uno sulla costa nord, quella più turistica, più vacanziera, che prende il nome di Evdilos. Quest'ultima è la fermata da scegliere per tutti quelli che vogliono arrivare a Ikaria avendo come meta le località balneari di Armenistis e Nas.

Agios Kirykos e Evdilos si trovano a 35 km e 1 ora di macchina di distanza fra loro.

Entrambi i porti di Ikaria sono serviti da Blue Star Ferries e Dodekanisos Seaways.

traghetti Ikaria

Come arrivare a Ikaria in nave

Queste sono tutte le linee di traghetti per Ikaria, le compagnie di navigazione che le effettuano e le rotte che percorrono.

  1. TRAGHETTO ATENE – IKARIA

    Il viaggio in nave da Atene e dal Pireo ad Ikaria è lungo, vecchio stile, ma sempre preciso e puntuale, e con una nave moderna e dove si mangia decisamente bene e a porzioni abbondanti. Ovviamente imbarca anche auto, moto e camper al seguito. Sono 13 ore di navigazione.
    Le nave di cui parliamo sono quelle di Blue Star FerriesNe potrete controllare gli orari esatti, e acquistare i biglietti, trem direttamente sul nostro sito, a questo link. Gli orari sono variabili, perché a seconda dei giorni si potrà partire la sera, il primo pomeriggio o prima di cena, a seconda della nave. Comodo per il volo dall'Italia ma che costringe ad un arrivo nel cuore della notte.
    La rotta Atene - Ikaria è inserita in un itinerario più lungo
     che tocca anche le isole Cicladi (Syros-Mykonos) e prosegue a volte per Samos, e le altre isole del Nord Egeo: Fourni, Lesbos, Chios, Limnos e su, fino in terraferma a Kavala, in Tracia.

    arrivare a IkariaEvdilos, dove arrivare a Ikaria per raggiungere Armenistis e Nas
  2. MYKONOS – IKARIA

    Atterrare a Mykonos e arrivare a Ikaria dall'isola più chic dell'Egeo è intelligente. Si guadagna tempo e si perde un pò di fascino rispetto al viaggio integrale in traghetto, ma pazienza, si arriva prima.
    I traghetti per Ikaria da Mykonos partono sempre dal porto nuovo di Mykonos, Tourlos. Si tratta essenzialmente della stessa nave di cui si parlava sopra di Blue Star Ferries.
    Ikaria è sempre la fermata successiva a Mykonos, e il tempo di percorrenza è poco meno di due ore. La tratta si effettua tutti i giorni, ma in alternanza. A volte ferma a Agios Kirykos, a volte a Evdilos, per servire più comodamente entrambe le coste di Ikaria.
  3. KOS – IKARIA

    Per arrivare a Ikaria quello di Kos è un aeroporto e una soluzione interessante. Kos è infatti direttamente collegata alle maggiori locali italiane con voli diretti delle principali compagnie low cost. Per sapere quali, vi rimandiamo alla nostra pagina su come arrivare a Kos. Le corse per Ikaria si effettuano alcuni giorni la settimana e non passano mai da Evdilos, solo da Agios Kirykos, e impiegano parecchio, circa 6 ore con Blue Star e 3 ore con il catamarano di Dodekanisos Seaways.
  4. SAMOS E FOURNI, CON LA PANAGIA THEOTOKOU

    Samos è un'isola importante per Ikaria, e merita una piccola digressione a parte. Ikaria si sente è un pò come la sua isola gemella, e Samos costituisce inoltre la sua prefettura principale. Amministrativamente, politicamente e a livello di negozi e servizi, la gente si Ikaria preferisce andare a Samos piuttosto che nella lontana Atene.

    Ikaria è collegata tutto l’anno con Samos dalle navi di Blue Star Ferries (per semplicità riportiamo nuovamente il link con gli orari sempre aggiornati), e che fermano sia nel porto di Karlovassi che in quello principale di Vathy. 
    In estate si può arrivare a Ikaria anche tramite Dodekanos Seaways (solo per il porto di Pythagorion) e tutto l'anno anche dalla piccolo traghetto locale Panagia Theotokou (Sea Gem).

    traghetti per Ikaria Grecia Panagia TheotokosLa Panagia Theotokos sta per ormeggiare ad Agios Kirykos

    Quella della Sea Gem è una rotta locale ma molto importante. La nave fa tappa e dorme a Kourseon, (il capoluogo delle isole Fourni) passando da Agios Kyrikos e proseguendo per Karlovassi. È una piccola imbarcazione che fa anche fermata (è l’unica a farlo) a Thymena, la seconda isola di Forni, e a volte a Chrysomilla, il lontano e distaccato abitato secondario dell’isola principale di Fourni.
    La frequenza della Sea Gem non è giornaliera. Si effettua 4 giorni la settimana, con partenza la mattina da Kourseon, arrivo ad Agios Kyrikos, e prosecuzione per Samos con arrivo intorno alle 13. Ripartenza da qui alle 14 per essere a Ikaria verso le 16 per finire il viaggio sempre a Fourni. Controllare in loco è d'obbligo, quest orari possono cambiare e ancora nel 2022 non sono facili da reperire via internet.

  5. PATMOS, KOS E LIPSI, CON DODEDKANISOS SEAWAYS

    Una grandiosa novità degli ultimi anni per arrivare a Ikaria è quella che, solamente in estate, dal inizio maggio a inizio settembre, ha introdotto Dodekanisos Seaways con il catamarano Dodenkanisos Pride. Si è inserita Ikaria (solo Agios Kyrikos) nella rotta che in partenza da Samos (Pythagorion) scende a Forni, appunto Ikaria, e prosegue per Patmos, Lipsi, Leros, e Kalymnos, per arrivare sino a Kos. Ideale per andare alla scoperta di un angolo di Grecia bello come nessun altro.