Un paio di spiagge, non serve altro

Ecco forse il punto dolente di quest’isola: sono davvero poche le spiagge degne di nota, la maggioranza piuttosto anonime (ma sempre poco affollate: un vantaggio non da poco) e comunque, come tipico del Dodecaneso, la qualità e la pulizia del mare sono superlative.
Sabbia scura e grosse pietre sono gli elementi dominanti nel paesaggio costiero. In ogni caso, un bagno a Pahia Ammos che è sicuramente la spiaggia miglire dell’isola, per ripulirsi dalla polvere delle passeggiate nella caldera, non guasta di certo!
Chi ama i paesaggi rocciosi, e grandi ciottoli, dovrebbe provare a mettere in preventivo una tappa a Avlaki Beach.


le spiagge di NisyrosPietre vulcaniche sulla spiaggia