Una città sommersa a Capo Kokkinokastro

Se sei a caccia di un’isola fatta di lunghe spiagge sabbiose, oppure music bar che pompano le casse a ripetizione sul litorale, Alonissos è il posto sbagliato su cui puntare. Poco male: il mare di Alonissos è talmente limpido che chi intraprende il viaggio solo per tuffarsi in acqua non potrà in nessun modo rimanere deluso. Qui troverai invece eccezionali piccole spiagge rocciose, scogliere, incantevoli incontri tra terra e mare come Tsoukalia (Megali Amos) o Kokkinokastro. Il mare è pulitissimo, le spiagge tenute bene dato che ci si trova in una riserva marina protetta.

Spesso la fitta vegetazione si getta direttamente in mare, come a Marpounta, oppure a Gialiadominata dal suo caratteristico mulino, e incassata tra le rocce: un altro highlight.
La mia preferita è la splendida e ciottolosa Agios Dimitrios, circondata da acqua su due lati e con alle spalle un delizioso paesino.

 

le spiagge di Alonissos
Agios Dimitrios
Alonissos spiagge
La spiaggia di Kokkinokastro