Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto (30% del totale)
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Le spiagge di Hydra

Le spiagge di Hydra

Le spiagge di Hydra

Eccoci arrivati a quello che molti percepiranno come il punto dolente di Hydra, le spiagge. Il mare è decisamente pulito e cristallino, quello sì, ma purtroppo l’isola non gode di nessuna spiaggia che sia lunga, spaziosa e di sabbia bianca.
Hydra ha da offrire solo poche piccole baie di ciottoli,

Per completare il quadro, comunque, in solo mezz’ora di nave ci si pùò rifugiare durante il giorno sulle spiagge delle vicinissime isole di Spetses e Poros, e affidarsi ai gommone o caicco che ogni mattina propone escursioni verso magnifiche e altrimenti irraggiungibili piccole calette.

Il punto in cui fare il bagno più vicino al porticciolo è quello di Spilia, dove una scaletta scavata nella roccia permette di tuffarsi in acqua. Qui ci sono anche i due beach bar di Spilia e Hydronetta, dove è un classico "rifugiarsi" all'ora del tramonto.

La spiaggia successiva, camminando lungo il mare verso ponente, è quella di Avlaki, fatta di sassi e a cui si accede tramite una ripida discesa. Lo spazio è molto limitato, ed entrare in acqua sarebbe meglio farlo con le scarpette da scoglio. Il colore del mare è quello stupendo a cui Hydra ci abitua, per cui belle nuotate sono assolutamente garantite.

Poco dopo Avlaki troviamo un'altra delle spiagge di Hydra, ossia Kaminia Beach. Non è proprio una spiaggia nel senso classico del termine, quanto una minuscola caletta con ciottoli, dove sono stati piazzate alcune file di sdraio e ombrelloni che è sempre meglio riservare il giorno prima. Il mare è quello solito di Hydra, estremamente cristallino!

La spiaggia più popolare di Hydra è però quella di Vlychos, fatta in parte di sabbia, in parte di ciottoli. Si trova a circa 2 chilometri dal porticciolo di Hydra ed è attrezzata di tutti i servizi, comprese due taverne dove mangiare. Il costo per due lettini è di €15.

La spiaggia successiva a Vlychos, e l'ultima che si incontra in questo tratto di costa, è quella di Plakes. Si può raggiungere a piedi tramite una lunga passeggiata di poco meno di 1 ora oppure con le barchette in partenza dal porticciolo, al costo di €10 andata e ritorno. Mare fatto di ciottoli piuttosto piccolini e taverne dove pranzare e prendere un pò di frescura.

Oltre Plakes, la natura di Hydra lascia pochissimo spazio alle spiagge. Ci sono calette dove i diportisti in yacht potranno ancorare in rada e pernottare, ma non ideali per fare il bagno e fare vita di spiaggia come Agios Kyprianou e Molos, ma poco altro. Per cui consigliamo di prendere infradito e sacca da mare, e tornare indietro al porticciolo per imbarcarsi sul taxi boat per Bisti e Agios Nikolaos.

Queste due appena citate sono due spiagge molto isolate, lontane geograficamente da Hydra città e a cui si accede solamente con il caicco al costo di circa €15 a persona. La prima che si incontra navigando su queste barchette è la spiaggia di Bisti, attrezzata di tutto punto e dove il mare è davvero eccezionale nel suo colore turchese profondo, veramente incantevole. Vale davvero visitarla, di solito sempre in coppia con Agios Nikolaos, con la quale è bello alternare la giornata.

La seconda, la più remota, è la spiaggia di Agios Nkolaos, una favolosa baia attrezzata dal mare super limpido e acqua dai mille colori. Anche qui, come nel resto delle spiagge dell'isola il costo dell'ombrellone e due lettini è fissato per €15, e anche qui c'è un bar dove pote consumare pasti e bevande. Ci sono almeno 3 corse al giorno dal porto di Hydra per Agiod Nikolaos, con partenza la mattina e ritorno nel tardo pomeriggio.

La costa opposta al centro, oltre Agios Nikolaos, non propone alltre spiagge eclatanti ad eccezione della solitaria, non attrezzata e raggiungibile solo traminte sentiero Limnioniza Beach.
Molto più facile, invece, spostarsi a levante della città di Hydra, dove si raggiunge presto la spiaggia di Mandraki, composta da due spiagge e comunque piuttosto piacevole, e generalmente meno frequentata.