Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto (30% del totale)
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Come arrivare a Donoussa

Come arrivare a Donoussa

Come arrivare a Donoussa dall'Italia

Come arrivare a Donoussa

Per arrivare a Donoussa dall'Italia serve sapere che in realtà l’isola è una piccola succursale di Naxos. Dipende da essa amministrativamente e da qui partono e arrivano tutte le navi che si fermano a Stavros.

Quasi tutti i viaggiatori provenienti dal nostro paese, però, raggiungeranno Donoussa da Atene.

Molto più scomodo invece èpassare da Mykonos o Santorini: dopo l'aereo, per raggiungere Donoussa serve sempre un cambio nave.

  1. Volo per Atene + traghetto

Ci sono solo due navi che raggiungono Donoussa e che a seconda della rotta cambiano anche i tempi di percorrenza. La prima è quella di Blue Star Ferries, che copre la tratta in nemmeno 1 ora, e la seconda è l’Express Scopelitis che prima di arrivare a Donoussa da Naxos passa da Iraklia, Schinoussa e Koufonissi: servono quindi quasi 4 ore.

come arrivare a Donoussa

Che spettacolo il molo dove arrivare a Donoussa!

L’Express Scopelitis per andare a Donoussa

La prima nave che mi viene in mente quando penso a Donoussa è senza dubbio l’Express Skopelitis di Small Cyclades Lines. Cliccando sul banner qui sotto ne potrete prenotare i biglietti.

Lo Scopelitis è la nave più importante per gli abitanti dell'isola: parte sempre la mattina da Amorgos in direzione Naxos per fare ritorno sempre ad Amorgos la sera, ed è sopratutto l'unica che la collega alle altre Piccole Cicladi.

L'Express Skopelitis è l'unica nave che collega Donoussa direttamente con Koufonissi, Iraklia e Schinoussa, senza fare cambio a Naxos e Amorgos.

Passa da Donoussa 3 volte la settimana, il martedì, il giovedì e il sabato.

traghetti Donoussa

Blue Star Ferries per Donoussa

La seconda nave, quella che utilizzano quasi tutti per arrivare a Donoussa visto che è indubbiamente più comoda, è quella operata da Blue Star Ferries.
Questa è il traghetto più importante per l’isola, perchè è l’unico che collega Donoussa senza nessun cambio ad Atene (Pireo) e a Naxos, e anche all'isola più vicina, Amorgos, dove ferma nel villaggio di Aegiali.

Inoltre il Blue Star prosegue sempre anche per Paros, e, per gli amanti delle destinazioni poco turistiche una vera manna, raggiungere l’isola di Astypalea ben 4 volte la settimana.

Questo traghetto assicura il miglior rapporto qualità prezzo. Chi atterra ad Atene dunque viaggerà con loro, con orario di arrivo sempre previsto intorno a mezzanotte. Questa nave assolutamente da prenotare (anche questa è in vendita cliccando sul banner qui sopra) la linea è spesso sold out in agosto!

Prenota i nostri alloggi selezionati a Donoussa

Un piccolo traghetto extra locale

Per dovere di citazione, una volta la settimana, a Donoussa ferma anche  una corsa locale, con molte fermate, per tutte le altre isole cicladi e con capolinea a Syros. Si effettua solo il Lunedì, ma non tutti gli anni e tutte le estati. Il turista internazionale raramente se ne serve, e non crediamo nessuno di voi abbia delle motivazioni particolarmente utili per doversene servire nel programmare un viaggio a Donoussa. Anche perché i suoi orari sono costantemente ufficializzati sottodata e a volte... nemmeno quello!

Rotta: Tutte le Piccole Cicladi, Amorgos, Naxos, Paros, Mykonos e Syros.

Come raggiungere Donoussa da Mykonos e Santorini

Come arrivare a Donoussa da Mykonos e Santorini? Semplice: prima si va a Naxos e poi si prosegue con le navi appena citate qui sopra. Visto che non ci sono traghetti diretti tra Donoussa e Santorini e Mykonos ci piace anche lasciare un consiglio in più: una buona idea potrebbe essere anche quella di spostarsi tra Santorini e Mykonos con il Sea Jets sino a Koufonissi e poi proseguire con l’Express Scopelitis, ma attenzione, un cambo possibile solo nei giorni in cui questo si effettua.

Per avere un’idea più precisa, utilizzate la nostra biglietteria ed effettuate la ricerca multitratta!

arrivare a Donoussa

GLI AEROPORTI MIGLIORI PER ARRIVARE A DONOUSSA SONO:

  1. ATENE

    Dall´Italia, meglio atterrare al Pireo e proseguire in traghetto con Blue Star Ferries. Calcolando bene i tempi (purtroppo solo in bassa stagione) si potrà essere a destinazione in giornata.

    La partenza da Atene del traghetto è infatti fissata alle 17:30, anche se può cambiare tutti gli anni, e a seconda delle stagioni. Nei mesi di luglio e agosto infatti la partenza invece è fissata la mattina presto, obbligando ad un pernottamento ad Atene. Che però si recupera al ritorno, quando il viaggio sarà notturno. Questa è un’opzione lunga ma semplice, le tante ore di traghetto sono comunque rese più gradevoli da una nave dove sarà piacevole sedersi fuori per bere una birra, giocare, leggere. Questa nave ha poi un piccolo negozio, un fast food, più bar, ed è molto stabile anche per chi soffre il mal di mare.

    Potrebbe venire utile anche sapere come raggiungere il Pireo dall’aeroporto di Atene.

  2. MYKONOS OPPURE SANTORINI

    Gli aeroporti a cui si pensa per primi per raggiungere nelle Cicladi sono sempre Mykonos e Santorini, e poi si prosegue via mare per arrivare a Donoussa. Poco sopra ne abbiamo raccontato come!