LA NOSTRA GUIDA PRATICA PER GIRARE A CEFALONIA

Come muoversi a Cefalonia e capire velocemente quale sia il modo migliore per spostarsi sull’isola. Questa è una pagina scritta per aiutarvi a scegliere tra i tanti mezzi di trasporto e avere gli strumenti necessari per potersi orientare con facilità nei vari spostamenti che dovrete affrontare ogni giorno. I nostri consigli vi faranno scoprire subito se è meglio muoversi a Cefalonia in autobus, in macchina a noleggio, o in motorino. Ma anche in traghetto, taxi o quad – per non parlare delle barchette per le spiagge  – la lista è lunga. Di tutti analizzeremo pregi e difetti, conditi con i suggerimenti sempre aggiornati. Non vogliamo farvi perdere nemmeno due secondi di vacanza, preziosi come sono, per cui sotto a chi tocca. 

 

COME MUOVERSI DALL’AEROPORTO

Cominciamo come ovvio che sia con le info su come lasciare l’aeroporto. Ritirati i bagagli, l’avventura comincia per davvero e questo è sempre un momento critico. Si arriva stanchi e sudati e spesso in orari strani in un paese straniero, si capisce che tutto deve filare liscio. L’aeroporto di Cefalonia ci  viene subito in aiuto, perché è comodo e centrale, costruito ad una decina di chilometri dal capoluogo Argostoli, con una buona notizia in più. E’ infatti inserito al centro di una zona strategica, ossia quella compresa tra i villaggi di Svoronata, Lourdata, Trapezaki e Lassi. Una zona che consigliamo anche noi di Grecia Mia al momento di scegliere dove alloggiare a Cefalonia, e che, anche grazie alle tante spiagge, è dove finisce per ritrovarsi la maggioranza di chi vivrà qui le proprie ferie.Noi di Grecia Mia consigliamo di ritirare subito la propria macchina a noleggio già in aeroporto, così da aver sbrigato in battuta anche questa noiosa formalità.

In seconda istanza, c’è da sapere che molti albergatori sono soliti venire a prendere i propri ospiti in aeroporto, con un transfer che può essere gratuito o a pagamento. Non c’è comunque una regola generale in questo caso, tutto dipende dalla policy di ogni struttura soprattutto dalla lontananza di essa dall’aerostazione. Questo vale anche per i nostri alloggi, sulla cui pagina sarà comunque sempre indicato se offre il transfer aeroportuale o meno.
cosa fare e vedere a Cefalonia
Per chi invece volesse muoversi dall’aeroporto in maniera indipendente, non manca una linea dedicata di autobus. In alta stagione ci sono circa 10 corse al giorno, tutte fermano anche a Lassi, alcune proseguono verso la vicina spiaggia di Ai Helis. La maggior parte delle corse di bus da e per l’aeroporto di Cefalonia è schedulata in coincidenza con altri autobus verso tutte le altre località dell’isola, cambiando pullman nella stazione centrale ad Argostoli. Il prezzo del biglietto è ottimo: €2 per Argostoli, €1,50 se si deciderà di scendere prima, a Lassi. Per gli orari basta seguire il link che troverete poco qui sotto, nel paragrafo intitolato “Muoversi a Cefalonia in autobus”.

CEFALONIA È A MISURA DI MACCHINA

Basta uno sguardo veloce alla mappa per capire subito che Cefalonia è un’isola dove serve per forza avere la macchina. Che sia la propria o a noleggio fa lo stesso, è solo una decisione da prendere in base come si sarà scelto di raggiungere l’isola. Non siamo supporters del trasporto pubblico locale perchè se comunque vedremo presto che la rete degli autobus è piuttosto ben organizzata, è vero altresì che le distanze sono elevate, ci sono tanti villaggi e cose da vedere sempre lontani tra loro. E la sera i bus non ci sono, vanno a nanna presto come le galline.

Senza la rapidità e la flessibilità che solo una macchina garantisce sarebbe quindi oltremodo complicato gestire spiagge, escursioni e tutti i km da percorrere. Tra l’altro, a Cefalonia salite, discese e montagne non mancano di certo! La macchina è quindi senza dubbio il mezzo migliore per muoversi a Cefalonia. Sarà bello guidare? Si, le strade sono quasi sempre in ottime condizioni, e non date retta a quello che si legge su internet, non sono per niente strette e difficili. Anzi, magari sarà occasione per dimenticare per un pò il cambio automatico della città e tornare a divertirsi nel tirare le marce come si faceva da pivelli. E i greci non sono nemmeno i folli guidatori che le leggende dicono, anzi. Quante volte ci è capitato di imprecare noi per sorpassare, con la macchina davanti piantata a 35 all’ora in rettilineo!

 

Cefalonia in autoArgostoli, è l’unica cittadina (un poco) trafficata

ALCUNE IDEE SUI TEMPI DI PERCORRENZA IN MACCHINA

Per fare alcuni esempi su quanto tempo ci vuole per spostarsi tra le varie cittadine, ecco alcune indicazioni sui minuti di percorrenza in macchina. Da tenere presente che in luglio e agosto ci sarà più movimento e quindi i tempi diventeranno maggiori. Tra Argostoli e Skala ci vogliono circa 55 minuti di auto. Serve oltre un’ora per arrivare sino a Poros, e circa 1 ora e un quarto per raggiungere Fiscardo. Sempre partendo da Argostoli, servono buoni 45 minuti di viaggio per arrivare sino a Lixouri oppure a Myrtos Beach. Tra Sami e Argostoli, i minuti necessari sono 35, ma si deve comunque valicare una montagna! Abbiamo scelto di calcolare con Argostoli come base di partenza perché oltre che città più grande si trova centrale nella geografia dell’isola, per cui spostandosi di baricentro, sarà compito di Google Maps quello di darvi un’idea dei tempi più precisi.

come muoversi a Cefalonia

CONSIGLI SUL NOLEGGIO AUTO A CEFALONIA

Vista l’importanza di avere una propria macchina per muoversi a Cefalonia nel modo giusto, è necessario avere la precauzione di noleggiarla per tempo. Dato che infatti quasi tutti scelgono questo mezzo per esplorare l’isola, in alta stagione gli autonoleggi sono sempre al completo. Trovare una macchina libera nei giorni immediatamente prima della partenza o addirittura sul posto potrà rivelarsi un’impresa quanto mai frustrante, e parliamo per esperienza. Per non farsi trovare impreparati, ecco dove trovare prezzi e disponibilità per le vostre date del nostro noleggio auto a Cefalonia. Sempre con tutta l’assistenza in italiano del team di Grecia Mia.

 

noleggio auto Cefalonia

LO SCOOTER NON È IL MASSIMO

Speriamo di non aver portato brutte notizie agli amanti delle due ruote, visto quello scritto poco sopra. Purtroppo lo scooter non è il mezzo ideale per muoversi a Cefalonia, ed è un fatto assodato. Non vogliamo comunque nemmeno essere del tutto drastici, e dire che il motorino non sia del tutto utilizzabile. Per alcuni di noi la scelta dello scooter sarà perfettamente giustificata, anche se le sue limitazioni sono più grandi dei vantaggi. Dipende tutto da come si ama impostare la vacanza, e soprattutto dove si avrà scelto di abitare. Se “la propria Cefalonia” infatti sarà quella una vacanza di mare vissuta tra Argostoli e Skala, magari con qualche puntata sino alla spiaggia di Myrtos, il motorino farà sicuramente il suo “sporco lavoro”. Così andrà benissimo per muoversi un paio di giorni intorno a Fiscardo, per i giorni che si sarà deciso di fermarsi qui. E allora il caro vecchio cinquantino (dai, prendete almeno un 125 però!) guidato su queste strade e tra questi panorami, ci darà un gusto unico.

spostarsi a CefaloniaLa macchina è parcheggiata: è il momento di muoversi a Cefalonia a piedi, qui a Lourdas Beach

MUOVERSI A CEFALONIA IN QUAD

Il quad è sempre una figata. Ci piace da morire! E’ divertente da guidare, e offre la stessa libertà dello scooter. In più ha la comodità di poter stare seduti ed è generalmente più versatile. Il quad è un mezzo adatto portare con sé il minimo indispensabile per la vita da spiaggia senza dover perdere l’equilibrio. Però.. va lento come un motorino. E allora si ritorna a quello che dicevamo poco sopra: Cefalonia è troppo grande per affidarsi esclusivamente ad un piccolo buggy come unico mezzo di trasporto. Se aggiungiamo che sull’isola non ci sono o quasi sterrati (che sarebbero invece il suo pane quotidiano e si trovano solo nelle strade secondarie alle pendici del Monte Ainos) e che inoltre le strade sono lisce e ben asfaltate, il dado è tratto. Troppo spesso si finisce di non sapere cosa farsene dell’incredibile trazione che solo un quad sa offrire, ed è un vero peccato.

TRASPORTO PUBBLICO: IL SERVIZIO AUTOBUS DI CEFALONIA

Parliamo adesso di come muoversi a Cefalonia con in autobus e con i mezzi pubblici. Questi sono gestiti dagli autobus di KTEL KEFALONIA, come in Italia una compagnia municipalizzata. La loro pagina internet è efficace e sempre ben aggiornata, e studiandone gli orari si vedrà che più o meno ogni luogo di interesse riceve almeno un paio di corse, tutti i giorni, che diventano meno solo il sabato e la domenica.
La stazione principale e capolinea principale di tutte le linee, aeroporto compreso, si trova sul lungomare, poco dopo una rotonda che incrocerete circa millemila volte durante la vostra permanenza sull’isola. Ecco la sua posizione sulla mappa. Ktel Cefalona dicevamo copre tutte le località e tutti i villaggi, anche quelli non turistici, e non dimentica di coprire le spiagge più famose come Antisamos e Myrtos.

ESEMPI DI ORARI DEL BUS AD AGOSTO

Mettiamo la teoria in pratica, ora. In autobus a Cefalonia si può andare dappertutto, ma con calma e senza fretta, e non la sera. Bisogna mettere in preventivo di fermarsi probabilmente ben di più o meno di quello che servirebbe in un determinato posto, e vabbè, che male ci sarà, basta saperlo. Prendiamo ad esempio la situazione per spostarsi con i mezzi pubblici su Lourdata, dove molti di voi soggiorneranno. Da qui per Argostoli ci sono 3 corse giornaliere: 8:50-15:20-18:20. Ritorno alle 9:35-16:00-19:00. Si capisce subito che il dopocena rimane scoperto, e che se uno volesse passare la mattinata in centro per le spese e solo quella, non farebbe in tempo a tornare per pranzo a casa, magari per dedicarsi alla spiaggia nel pomeriggio. Qui gli orari estivi di tutte le linee.

 

Cefalonia stradeNel favoloso entroterra di Cefalonia è un piacere guidare!

I BUS PORTANO ANCHE AD ATENE

Da non dimenticare che i pullman di Ktel Cefalonia collegano anche l’isola alla terraferma greca via nave, offrendo anche le comodissime (ma lunghissime) corse dirette per Atene. Ne abbiamo parlato più approfonditamente nella nostra pagina dedicata a come arrivare a Cefalonia, insieme a come funzionano i vari porti di Cefalonia, e insieme ai suggerimenti sugli spostamenti per le isole vicine di Zante e di Lefkada.

ALTRI MEZZI PUBBLICI: LA NAVE TRA ARGOSTOLI E LIXOURI

Cefalonia non smette mai di stupire anche quando si parla di bitte ed ormeggi.Ha ben 5 porti! Uno di questi è quello di Argostoli, la città principale, e ha una peculiarità. Ospita solo navi cargo, e il battello che fa la spola con Lixouri, la seconda città gusto al di là del golfo. Questo collegamento è molto utile, perchè per arrivare a Lixouri da Argostoli (e viceversa) in macchina ci si metterebbe non meno di 45 minuti, dovendo fare un lungo giro che costeggia tutta la baia che divide Argostoli dalla Penisola di Paliki. In nave invece, bastano venti minuti. Tra Argostoli e Lixouri ci sono navi quasi a getto continuo, economiche (circa €5 a persona). Da maggio a settembre l’ultima corsa la sera è intorno a mezzanotte, ottima per cenare e poi tornare a casa dopo una passeggiata. Nel resto dell’anno il servizio termina alle 21, per cui la macchina diventa obbligatoria. Si possono imbarcare auto e motorini, e attenzione che ci sono due diverse compagnie navali a spartirsi le operazioni. Gli orari esatti dei collegamenti di questi ferry tra Argostoli e Lixouri si possono trovare qui e qui, mentre i biglietti basta acquistarli direttamente a bordo.

TAXI BOAT PER LE SPIAGGE

A differenza di tante altre isole, non ultima la vicina Lefkada, quella di muoversi a Cefalonia con le barchette per le varie spiagge non è pratica di uso comune. Un servizio del genere, che permette di affittare la propria barca, si trova ad Agia Efimia. Funziona bene per vedere le calette di questo tratto di costa non raggiungibili con veicoli, ed è limitato al solo nord del paese – l’ultima spiaggia cui si può arrivare è Agia Sofia. A sud non sarà possibile arrivare a Sami per motivi di sicurezza, visto che quest’ultimo è il principale porto di Cefalonia.
Sono possibili poi tanti giri in barca di una giornata, con partenza e arrivo dal porticciolo di Fiskardo, che si spingono fino ad Itaca. La stessa escursione si può fare anche partendo da Sami, con una nave che porta a scoprire una delle nostre preferite tra le spiagge di Cefalonia, Koutsoupia. Argostoli, Lassi e Skala offrono invece attività più giocose, come ad esempio la nave con il fondo di vetro (“glass bottom”), oppure corsi di vela o di pesca, manco a dirlo con annessa grigliata. Più pesce fresco di così!

COSTO DEL TAXI A CEFALONIA

Il costo del taxi a Cefalonia è proporzionato a quello delle altre isole greche, con auto nuove e di alta gamma. Come non amare le loro Mercedes di alta gamma con sedili in pelle più comodi di quelli di casa nostra! Prendendo l’aeroporto come punto di riferimento, ci vorranno a titolo indicativo circa €20 per raggiungere Argostoli, €30 per Lourdata, €55 per Sami e Skala, prezzo che lievita sino ad arrivare alle circa €70  richieste per il trasferimento sino a Lixouri e €80 fino a Fiskardo.
Tutti gli altri spostamenti in taxi tra le varie località verranno a costare una cifra sempre compresa in questa forchetta di prezzi. Se vi interessasse un transfer privato da e per il vostro albergo, oppure un transfer personalizzato tra due luoghi dell’isola, saremo in grado di organizzarlo.