Serifos arde brulla e passionale

Oltre ai tanti villaggi contadini che spuntano qua e là nell’arido entroterra, durante una permanenza tipo, a Serifos passerai molto del tempo facendo la spola tra Livadi e Chora, gli unici due centri di una certa rilevanza dell’isola.
A Livadi si respira una tranquilla aria vacanziera, che si sovrappone in armonia alla chiara e sempre evidente vita quotidiana degli abitanti greci. Una comunanza che fa bene allo spirito. Non solo ti sentirai vicino agli ospitalissimi isolani, ma anche a una fantastica spiaggia e a tutti i piccoli negozietti da spulciare calmi in cerca di souvenir.

visitare Serifos Grecia
La Chora di Serifos

IN VETTA A CHORA SEMBRA DAVVERO DI VOLARE

Anche quando il giorno passa sereno a livello del mare, tra un caffè e un gelato lungo il molo di Livadi, il richiamo di Chora, lassù in vetta, non tarderà a farsi sentire.
Il turismo lascia poche tracce di sé nel centro amministrativo dell’isola. Il palazzo del municipio è molto bello, così come il duomo, con cui divide la piazza principale. Le case e i vicoli sono adagiati arditamente sul fianco della montagna, e una volta scesi dall’autobus quasi tutti i vicoli scendono quasi a indovinare la casa che si va cercando, tra un raglio d’asino e scalini pitturati di bianco.
Nonostante questo, i piedi come per magia prenderanno sicuramente a salire verso la sommità del paese. La prima volta provate a farlo al tramonto, quando la vista dall’alto della chiesetta sommitale è indimenticabile, giuro.
La vista fa perdere il respiro, e i pensieri spaziano senza fine su Livadi, e il piatto ed infinito Egeo sottostante. Una profonda emozione per cuori palpitanti, e per coppie che su amano ancora.

 

villaggi di serifos
Chora
villaggi di serifos
Il Monastero Moni Taxiarchon
villaggi di serifos
Chora
cosa fare a Serifos di sera
Livadi di sera
Taverne sul mare a Livadi