Voli diretti dall’Italia per Skiathos

Raggiungere Skiathos è sempre preferibile in aereo. Sarebbe da stupidi non approfittare del fatto che sia una delle fortunate isole greche ad avere voli diretti dall’Italia!
Questa è la situazione attuale:

  • Volotea vola a Skiathos da Venezia, Napoli e Bari e Torino
  • Blu-Express vola a Skiathos da Milano (Bergamo) Bologna e Roma
  • Neos Air vola a Skiathos da Milano (Malpensa T1) e Verona
  • Meridiana vola a Skiathos da Milano (Malpensa T1) e Verona

COME ARRIVARE A SKIATHOS DA ATENE

L’alternativa ai voli sopra citati è classica e altrettanto comoda: passare per Atene. Una volta atterrati nella capitale greca, ci sono due opzioni, vediamole ora insieme.
La prima, se gli orari e le coincidenze in aeroporto lo permettessero, è semplicemente quella di cambiare aereo e proseguire direttamente sino a Skiathos con un volo interno, che viene operato da due compagnie: Olympic/Aegean oppure SkyExpress.
Se invece i voli da Atene a Skiathos fossero troppo cari, o scomodi, si può sempre arrivare a Skiathos via terra, con l’opzione bus KTEL + traghetto con cambio ad Agios Konstantinos. Questo è un trasferimento piuttosto complicato, che richiede più trasbordi di autobus, e abbiamo scelto di dedicare una pagina apposita che si trovate a questo link. Prima di leggerla, attenzione a questo dettaglio: non esistono bus che partono dall’aeroporto di Atene e e che portino a luoghi in cui ci si possa imbarcare per Skiathos e le Sporadi tutte.

 

COME RAGGIUNGERE SKIATHOS DA SALONICCO

Aggiornamento estate 2019: rotta non confermata

Negli ultimi due anni, grazie all’efficace tratta di aliscafo offerta da Hellenic Seawyas, quello di passare da Salonicco è diventato uno dei modi più efficaci per arrivare a Skiathos. Funziona così.
I voli low-cost per Salonicco sono quasi sempre garantiti grazie a Ryanair, che raggiunge la capitale della Macedonia da Milano (Bergamo), Bologna Napoli e Roma (Ciampino). Una volta a Salonicco servirà dormire una notte in città (ma tanto lo avremmo comunque caldamente consigliato, è una città interessantissima e dove si respira l’atmosfera di una parte di Grecia come nessun’altra) per imbarcarsi poi per le Sporadi e Skiathos la mattina successiva alle 10, con arrivo circa tre ore dopo. La corsa si effettua tutti i giorni a luglio e agosto, ed è valida dal 1 giugno al 10 settembre.
E negli altri mesi?

 

traghetti Grecia

 

Negli altri mesi si deve sempre passare da Volos e da qui proseguire in traghetto. Si arriva da Salonicco a Volos in bus, con KTEL Makedonia, di cui si trova l’orario delle corse sempre aggiornato al loro sito, questo. Il tempo di percorrenza per questa tratta è quasi 3 ore e ci sono molte frequenze tutti i giorni.

 

arrivare a SkiathosExpress Skiathos

TRAGHETTI PER SKIATHOS DA VOLOS E AGIOS KONSTANTINOS

I traghetti per Skiathos partono tutti solamente da due porti: Volos o Agios Konstantinos, sulla terraferma.
La compagnia di navigazione che ha in appannaggio la quasi totalità delle tratte è la solita Hellenic Seaways le cui corse proseguono sempre anche per per Skopelos e Alonissos.
Si aggiunge ad Hellenic Seawyas anche ANES, la cui nave, il carinissimo Proteus, tocca Volos ma sopratutto collega Skiathos con Skopelos (Glossa) e Evia (Mantoudi). Tratta perfetta e insolita per girovagare su isole davvero eccezionali!
Altra rotta insolita, solo estiva, è quella che porta (con molte ore di navigazione) a Skyros, effettuata dalla compagnia locale di SNE. Solo alcuni la settimana, attenzione.