Bananistas!

Come già anticipato, a Skiathos,quest’isola è la sublimazione del bel mare e della vita di spiaggia totale. 

le spiagge di SkiathosA volte diventa difficile paragonarla ad altre isole, proprio in quanto appartiene ad un’altra categoriaMegali Ammos è la più turisticamente sfruttata. Non la migliore ma sicuramente quella più affollata: qui si può scendere in spiaggia direttamente in costume dall’hotel, che in quest’area sono direttamente uno in successione all’altro. Kokounaries è per molti il luogo più vicino al paradiso che si possa immaginare: si trova in una baia contornata da pinete, la sua sabbia è candida e fine come farina, il fondale poco profondo e perfetto per giocare, anche con i propri figli. La linea di costa diventa un’ininterrotta fila di ombrelloni e sdraio, ed è inevitabilmente sempre affollata. Purtroppo non c’è nessuna vera taverna proprio sulla spiaggia, ma tanti chioschi di gyros e fast food, gelati e noci di cocco.
Banana beach è la spiaggia più famosa di Skiathos, bella come tante altre, ma con il dono speciale di possedere un’acqua che sembra ancora più blu e cristallina che da altre parti. Occhio che la parte finale è spesso occupata da nudisti, così come la spiaggia direttamente successiva, Little Banana Beach, nella quale però i naturisti detengono l’esclusiva.
La parte settentrionale di Skiathos invece è la più tranquilla e quella meno frequentata dai turisti. Attenzione che il mare su questo lato tende a essere più mosso del resto dell’isola, e quindi anche più esposto al meltemi.
La mia preferita in questa zona è senza dubbio Lalaria: è raggiungibile solo via mare perché si trova a picco sotto una scogliera, ed è la più conosciuta, e non senza un perché: il mare incredibilmente cristallino non aspetta che di essere testato e ricordato a lungo! 

 

spiagge di Skiathos

Skiathos spiagge

migliori spiagge di Skiathos

spiagge Skiathos

mare Skiathos