Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto (30% del totale)
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Lesbo dove si trova e come arrivare

Lesbo dove si trova e come arrivare

Come arrivare a Lesbo dall'Italia

L'isola greca di Lesbo, dal capoluogo Mitilini, si trova nell'arcipelago delle isole dell'Egeo Nord Orientale, proprio a contatto con la Turchia, a nord di Samos e Kos e ben al di sotto sotto la linea di costa della Grecia continentale.

Per arrivare a Lesbo dall'Italia non serve molta fantasia, visto che l'isola è dotata di un aeroporto ben collegato con tutto il resto della Grecia, e pure con qualche charter dal Nord Europa, soprattutto da Olanda e Inghilterra.

  1. Volo per Atene + volo interno
  2. Volo per Atene + traghetto
  3. Volo per Salonicco + volo interno

Voli Atene Lesbo

Quello che notiamo subito, però, è che tristemente per noi manca un collegamento diretto per l'Italia. Così per arrivare a Lesbo il cambio volo ad Atene è praticamente obbligatorio. Poco male, perché ci sono più compagnie aeree che operano sulla tratta Atene-Mytilini e il prezzo non è mai troppo elevato.

La prima aerolinea che ci viene in mente e di cui dovreste controllare il sito è Aegean / Olympic, seguita poi da Sky Express.

Ma non c'è solo Atene, per fortuna. Come voli interni l'isola di Lesbo si può raggiungere in aereo anche da altre località della Grecia con Sky Express. Al momento SkyExpress vola su Chios, Limnos ma soprattutto Salonicco.

Queste ultime 3 rotte in particolare sono molto comode, perché permettono di visitare più velocemente le altre isole greche dell'Egeo Nord Orientale senza dover perdere troppo tempo di vacanza in nave. In questo angolo di Grecia, infatti, le distanze tra le isole sono maggiori e conseguentemente anche i tempi di percorrenza dei traghetti, più dilatati rispetto ad esempio a quelli a cui siamo abituati nelle Cicladi o nel Dodecaneso. Dulcis in fundo, i voli per Salonicco dall'Italia tendono a costare leggermente meno che quelli per Atene, Mykonos o Santorini!

Come arrivare a Lesbo con i traghetti

Per tutti gli altri, o per quelli che hanno paura di volare, si prospetta la romantica idea di arrivare sull'isola di Lesbo in traghetto.

Da Atene si parte per raggiungere Lesbo da più porti, bisogna fare attenzione a non confondersi. Ci sono traghetti dal Pireo, e - non tutte le annate ma quando piace ai programmatori dei traghetti - dal porto secondario di Lavrio

Dal Pireo a Mitilini la navigazione è piuttosto lunga, circa 9 ore, ma è una delle rotte più trafficate di Grecia, visti i tanti abitanti e le attività che rendono Lesbo una destinazione eccitante e fuori dagli schemi. Su questa tratta  ci sono corse tutti i giorni tutto l'anno, a volte addirittura più volte al giorno.

Mitilini tra l'altro è la città dove aveva sede NEL Lines, una delle principali compagnie di navigazione greche, che la collegava sino a qualche anno fa con le altre isole dell'arcipelago dell'Egeo Nord Orientale: Chios, Samos, Limnos, e ovviamente anche Salonicco, Atene e il Pireo. Oggi questa compagnia ha portato i libri in tribunale ed è fallita, è il suo posto è stato preso da Blue Star Ferries e Hellenic Seaways che coprono le stesse tratte con capolinea a Atene, Salonicco e Kavala nella Tracia, la regione più a nord della Grecia continentale,

Queste navi, passando da Chios, effettuano fermata anche nelle altre piccole isole di Psara e Oinousses, satelliti di Chios e forse le due isole greche poco turistiche più sconosciute di tutta quanta la Grecia!

Per scoprire prezzi e orari di tutti i traghetti per Lesbo, aggiornati in tempo reale, e prenotarne i biglietti vi rimandiamo come sempre alla nostra biglietteria, che si aprirà cliccando sul banner qui sotto.

traghetti Lesbos