E se Skala Eressou fosse la migliore spiaggia di Grecia?

La terza isola della Grecia per estensione non potrà altro che riservarci delle sorprese niente male dal punto vista delle spiagge.
la coastline è frastagliata il giusto per ospitare piccole e secluse baie da romantici solitari, ma anche malinconici lunghissimi litorali, a volte deserti, a volte affollatissimi, spesso popolati il giusto.
Ogni zona dell'isola ospita una tipologia di turisti lievemente differente, a certezza è quindi quella che non ci saranno problemi a trovare il giusto compromesso rispetto alle proprie aspettative.
Lesbo è isola di grandi litorali sabbiosi, lunghi svariati km, acqua nient’altro che azzurra; scegliendo in maniera oculata, nessun affollamento anche in pieno agosto. Io ho amato particolarmente, come tutti credo, il tratto di costa di Vatera, ma potrei facilmente essere smentito: impossibile provarle tutte, le spiagge di Lesbo!