Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto (30% del totale)
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa

Chios come girarla e muoversi

Come muoversi a Chios

Oggi scopriremo come muoversi a Chios e come girarla. L'isola ha grandi dimensioni, tanto da vedere, da fare, da scoprire. Paesini sempre nuovi, spiagge incontaminate accessibili solo con un mezzo privato perfette per il nudismo. Senza contare una linea di costa sempre varia che è un piacere per gli occhi. Per tutti questi motivi, Chios è isola da visitare in macchina. Troppi km e troppi luoghi di interesse uno lontano dall'altro per raccomandare lo scooter, e anche per il quad.

Facciamoci un'idea delle distanze che ci troveremo a voler percorrere: per muoversi a Chios tra la città e i paesini del mastice, nella parte sud, ci sono circa 40 km di strada. Circa 40 minuti seguendo la strada principale, ma faremo di sicuro mille deviazioni. Minuti e km che diventano di più per raggiungere le spiagge da non perdere, come ad esempio Kato Fana, Didima, o Agia Irini.

Chiunque deciderà poi di girare Chios alla scoperta della sua parte più selvaggia, quella a nord, dovrà mettere in conto di guidare tanto, e di fare sempre il pieno appena possibile, che di benzinai non ce sono quasi e fa c'è sempre paura di trovarsi a secco. Serve oltre 1 ora di macchina per muoversi tra Chios città e Volissos, la metà per girare sino a Kardamyla, sulla costa opposta.

Chios ha una particolarità, ha tantissime strade, molte anche parallele tra loro, confondersi è facile. Ci sono tantissime curve, dappertutto, andare lenti è una necessità, ma anche un piacere. Gli sterrati sono pochi, ed il quad giusto per questo serve a poco. Serve per godersi il vento e le strade deserte, quello si.

Lo scooter per muoversi a Chios può andare bene a patto di aver pazienza, e girare l'isola piano piano, magari senza avventurarsi troppo lontano tipo Volissos o Giosonas o nelle montagne attorno a Nea Moni. Il costo più economico, comunque, lo rende di sicuro un'attrattiva.

Potrai prenotare tutti i mezzi a noleggio a Chios che vorrai, con consegna gratuita in alloggio, porto o aeroporto, semplicemente cliccando sul banner qui sotto, dove scegliere tra macchina, scooter e quad e ottenere prezzi e disponibilità aggiornati in tempo reale!

Mezzi pubblici e trasporti locali

Nessun problema comunque nel caso si decidesse viaggiare per Chios con i mezzi pubblici, che sono puntuali e capillari con corse anche verso i villaggi più remoti, a patto di non avere fretta e tanti giorni a disposizione di permanenza sull'isola. E senza la necessità di vederne tutte le spiagge, men che meno quelle più lontane e remote. O muoversi particolarmente la sera, quando l'autobus va in letargo, anche nelle sere d'estate. A questo link il sito di Ktel Chios che gestisce tutti i bus, dove capiremo che questo è un mezzo ideale per spostamenti "spot" o per fare la spola con Karfas, o ad esempio per un giro ai mastichochoria di Pyrgos e Mesta.

Chios non è un'isola dove è facile muoversi tra le spiagge con i taxi boat. Piuttosto, per chi ha esperienza, è meglio concedersi il noleggio di una barca o di un gommone!