TUTTI I TURISTI AMANO PLAKA, IL CAPOLUOGO DI MILOS.

Anche noi.
Plaka è il tipico paesino cicladico, tutto bianco e pieno di vicoli infiniti. Un tripudio di scalinate, facciate di calce e di pietra, negozietti di souvenir, gatti sonnecchianti. Il tutto ad abbracciare una piazzetta deliziosa, semplice, dove la vita scorre tra il forno e la fermata dell’autobus.
Questo villaggio è stato costruito solo nel 18mo secolo, secondo le esigenze dell’epoca. Che poi sono quelle comuni a tutte le isole greche: proteggersi dai pirati e darsi una mano gli uni con gli altri. Erano tempi difficili, dove per campare serviva essere una comunità per davvero, unita e compatta. Oggi, scampato il pericolo, il centro della vita quotidiana si è diretto altrove. La gente ha altre priorità: vive dove è più facile parcheggiare la macchina, altro che viuzze e asinelli.
Come tutte le Chore, Plaka è poco abitata e non riesce a scrollarsi di dosso una sensazione quasi museale. Lo fa senza perdere nulla della sua sfacciata bellezza, però.

 

villaggi di MilosPlaka, una bellezza semplice e tradizionale

– COSA PRENDE?
– UN TRAMONTO PER DUE, VISTA MARE.

Plaka sicuramente il paese sull’isola con il tramonto più spettacolare, soprattutto dal vasto balcone proprio in fronte alla chiesa cattolica. Qui ci si appaga della vista più ampia, si domina tutta la baia che racchiude Adamas e il monte Profitis Ilias. Laggiù, oltre il mare. Magari al tramonto si può salire al Kastro, la parte vecchia della città vecchia. Qui sventola la bandiera greca e qui il mondo sembra fermarsi, tanto è potente la scena.

 

i villaggi più belli di MilosPlaka e Triovassalos, e sul mare il famoso villaggio di Klima

RISTORANTI, TAVERNE, OSSIA DOVE MANGIARE A PLAKA

Quanto sonnolenta è Plaka di giorno, quanto prende vita la sera. Di giorno, tutti sono al mare e gli unici segni di vita sono le donne a far pulizia dietro gli ingressi. La sera, invece, Plaka è il posto classico di Milos per la passeggiata, per mangiare un boccone e rilassarsi dopo una giornata di sole.
Si viene a Plaka per mangiare in piazzetta da Archondoula, “αρχοντουλα” il ristorante più popolare e più amato anche dagli isolani. Non esiste una vacanza a Milos senza sedersi qui! Adoriamo spuntare con la penna i piatti sul foglietto che lasciano ad ogni tavolo come menu… Se fosse pieno, ci sono un paio di alternative proprio sulla piazza di ingresso, all’ultimo parcheggio. Altrimenti, basta scendere verso Adamas o Triovassalos, Plaka è piccolina e per fortuna poco o nulla commerciale, comprese le taverne.

STUDIOS, ALBERGHI E HOTEL A PLAKA MILOS

Milos Zanart Maisonette
Prenota Zanart Maisonette con Grecia Mia!

Plaka è una buona scelta per dormire a Milos, vuoi perché tranquilla, vuoi perché centrale nella topografia dell’isola. Adamas e il porto sono infatti solo a 3km, Pollonia e il suo charme a meno di 10. A noi piace abitare qui e abbiamo scelto Plaka come base numerose volte, ad esempio siamo molto amici con i ragazzi di Zanart. Plaka è l’ideale per coppie giovani e romantiche, per chi ama i centri storici. Per chi cerca la vera Grecia, quella tutta bianca e fatta di vicoli caratteristici.
Plaka non è invece la scelta adatta per chi vuole contatto con il mare, per chi cerca la famosa “vista mare” come requisito essenziale per la propria vacanza. Ma sotto questo punto di vista, le location adatte a Milos non mancano di certo!

 

Plaka Milos
Plaka

IN CONCLUSIONE

Gran parte dell’amore che abbiamo per Milos lo si deve a paesini come questo. Semplici, ben tenuti, vivi quanto basta per non annoiarsi ma che si possono spegnere a richiesta svoltato un vicoletto, lasciando spazio alla serenità e all’introspezione. Paesini dove comprare qualcosa per gli amici a casa, sedersi a mangiare con chi si ama sotto una pergola fiorita. O magari immaginare la loro quiete in inverno, quando noi turisti ce ne torniamo a casa. Allora lo zen, il vento e il silenzio diventano graditi protagonisti, in un luogo dove il tempo e l’orologio non hanno nessun significato.