Carrello

Il carrello è vuoto

Subtotale
Acconto
  • American Express
  • Apple Pay
  • Mastercard
  • PayPal
  • Visa
Pyrgos

Pyrgos

Pyrgos

Pyrgos Kallistis, che tutti chiamano semplicemente Pyrgos, è il villaggio tradizionale più autentico di tutta Santorini e a detta di molti il più bello in assoluto dell'isola. È anche il più alto: la vista eccezionale è assicurata.

Pyrgos Santorini

Per una volta, non ci serviranno molte parole per descriverlo, perchè il bello sarà viverlo in prima persona. Immergersi nel suo cicladico dedalo di scalette e vicoli, dove il bianco è come la neve, e assaggiare la sua buridda di architettura, fatta di case da ristrutturare e altre in perfetta forma, greci che ancora non hanno ceduto il passo agli affitti brevi per turisti e turisti che si godono il loro soggiorno a Santorini in un luogo privilegiato come pochi altri.

Molto importante, tra l'altro, è che le masse di croceristi non includono mai Pyrgos nella loro visita di Santorini. E questo permette di ritrovare, recuperare i ritmi più lenti della Grecia che conosciamo e amiamo. A Pyrgos sembra sempre che una rampa di scale o una piccola salita abbia il potere di scacciare via gli indecisi e lasci solamente ai più ardimentosi il piacere di scoprire il villaggio.

Pyrgos

Semmai, il problema di Pyrgos è il parcheggio. Lungo la strada principale, e sulla piazzetta che è il centro della vita del villaggio, non ci sono o quasi posti dove lasciare lo scooter o la macchina. Specie in alta stagione, bisogna faticare un pochino prima di poter partire all'esplorazione dei vicoli e castelli e negozietti del villaggio. A proposito: noleggiate macchina o motorini per il vostro soggiorno a Santorini con Grecia Mia. Basta cliccare sul banner qui sotto per ottenere un preventivo e poter prenotare in tempo reale.

noleggio scooter santorini

Pyrgos è famosa anche per essere il villaggio più artistico di Santorini. Qui si trovano infatti gallerie d'arte e alcune boutique particolari che vale assolutamente la pena visitare. Non è mai sbagliato fermarsi a sognare tra i vividi colori delle tele d'artista.

Come arrivare e muoversi

Pyrgos si trova più o meno nel centro geografico dell'isola, facile per tutti gli spostamenti e per questo è un luogo strategico negli spostamenti. Da qui è molto semplice raggiungere la zona di Akrotiri, famosa per l'inimitabile Red Beach (9 km), e anche tornare verso Fira (5 km), che si vede molto bene in lontananza. Data la posizione rialzata in cui si trova la collina su cui sorge il villaggio, Pyrgos sembra immersa in un mare di vigne, quasi come fossimo nell'amato Piemonte.

Prenota il tuo hotel a Santorini con Grecia Mia

 

Cosa vedere

La storia di Pyrgos ruota tutta attorno al Castello Veneziano che domina dall'alto il paese e ne ha plasmato l'essenza e l'aspetto durante i secoli e che risale in origine al 1400. La sua esplorazione dovrebbe essere la prima cosa da fare di ogni visita di Pyrgos che si rispetti. In alto, dopo essere entrati, scopriremo oltre alle mura una vista a 360° che lascia sul serio il cuore appagato e la vista in adorazione. Si capisce subito l'importanza che questo luogo ha avuto nel tempo come bastione di avvistamento e difensivo, e oggi come ricordo del glorioso tempo che fu.

Molto bello, tra l'altro, è anche salire al castello e fermarsi a visitare le chiese lungo il percorso, quando si avrà la fortuna di trovarle aperte. A proposito, quando è meglio visitare Pyrgos? Un pò tutte le ore vanno bene, sicuramente il tramonto è caratteristico, ma anche la mattina, con la freschezza della sua luce, è un momento consigliato.

Leggendo di Pyrgos, molti siti internet raccontano che da qui c'è una fantastica vista caldera, ma non è del tutto vero: non siamo proprio a contatto con essa, e il mare si vede da una certa lontananza. Il panorama sul mare è bello, senza dubbio: ma non è di certo di paragonabile a quello che si gode da Imerovigli o Oia, tanto per intenderci. Stesso discorso vale per il tramonto. Sicuramente salire al castello all'imbrunire è uno spettacolo che vale la pena di essere vissuto, ma il classico tramonto, quello da copyright, è solamente ad Oia.

Pyrgos vista

La vista da Pyrgos

La bellezza di Pyrgos è pratica al massimo per scegliere il villaggio come proprio alloggio. Per quanto riguarda il mare e la vita di spiaggia, infatti, bastano pochi minuti per scendere a Kamari (5 km), giusto pochi di più per arrivare a Perissa (7 km), ossia le due spiagge più frequentate di Santorini.

Anche noi di Grecia Mia abbiamo selezionato degli alloggi per abitare in questo villaggio, non avremmo potuto altrimenti visto che è un ottimo compromesso tra la tipicità del luogo, la vista possibile e i prezzi che sono una via di mezzo tra il lusso sfrenato delle tante suites affacciate sulla caldera e le sistemazioni più economiche possibili su un'isola così sfacciatamente turistica come Santorini.

Santorini con bambini
C'è anche un parco giochi a Pyrgos, per le famiglie che scelgono di alloggiare qui

Pasqua a Pyrgos

Vero invece è quello che dicono gli altri siti riguardo la Pasqua, ricordiamo che in Grecia si festeggia quella ortodossa, che quindi non corrisponde di solito con la nostra cattolica. In quell'occasione, nella fattispecie il venerdì sera tutto il villaggio si accende di luci, enormi croci vengono issate sul castello veneziano, e l'atmosfera è talmente caratteristica da sembrare irreale, quasi magica. Inoltre, la domenica di Pasqua si celebra con un banchetto a base di agnello, concludendo un weekend a Santorini da non perdere.

Pasqua a Pyrgos