Sithonia è una palette di colori

Sithonia Chalikdiki

Turchese, azzurro e smeraldo che si fondono con il verde degli uliveti e di una delle pinete più fitte di Grecia. Il secondo dito della Penisola Calcidica, Sithonìa, è il più spettacolare a livello di natura, di spiagge e di paesaggi. È il più greco, anche a livello di frequentazioni turistiche. Che si dividono la penisola con i serbi, fratelli di religione ortodossa. Metti una sera d’estate a Neos Marmaras, la cittadina più importante, dove sembra che mezza Belgrado si sia trasferita in riva al mare.

 

visitare Sithonia GreciaSarti

Sithonia probabilmente paga dazio a Kassandra solamente per quanto riguarda la vita notturna, ma non deve preoccupare: chi viene qui è sicuramente più interessato a vivere il mare in tutte le sue sfaccettature, di giorno, vagabondando senza meta tra una costa e l’altra, che tirare lunghe ore piccole la notte. Cosa comunque possibile a Sarti, dove ci sono un paio di club. Altro vantaggio, è che sicuramente si apprezzerà il minor grado di cementificazione rispetto alla penisola vicina.

 

“La Penisola Calcidica: quella vera, quella cristallina”

 

La vicinanza a Salonicco è garantita, e le strade sono in perfette condizioni, e neanche troppo curvose rendendo la guida sempre divertente e rilassante, perfetta anche per chi vuole godere del senso di

 

vacanza a SithoniaMonte Athos visto da Sithonia

libertà offerto dalla moto, ad esempio. Ad ogni curva si potrà essere ampliamente ripagati dai generosi e incredibili panorami su Monte Athos, dalle meravigliose distese di sabbia di Kalamitsi, Sarti e Toroni, dall’inebriante profumo del mirto e del ginepro, dal silenzio e dalla luce accecante del caldo sole greco da cui ripararsi sotto fresche tamerici, libro alla mano.
Sithonia è un completo alternarsi di uliveti che ricoprono l’entroterra, insieme a profumati tappeti di pini.
Questo secondo dito della Penisola Calcidica è insomma ideale per famiglie con bambini e coppie che amino essere in movimento, per ricercare quel piccolo “extra” che immancabilmente fa capolino quando meno te lo aspetti. E che magari la combineranno con la vicina e serenissima Thassos, isola che ha tanto da dare e per certi versi ancora totalmente da scoprire.

COME ARRIVARE A SITHONIA

Sicuramente la macchina è il mezzo migliore, per la libertà che concede e vista la semplicità con cui si raggiunge Sithonia da Salonicco. Prenota volentieri con noi la tua auto a noleggio a Salonicco, siamo sicuri di poter proporti il prezzo più basso.
Altrimenti, non mancano i bus di Ktel Chalkidiki.
Attenzione, i bus non partono dal centro di Salonicco ma da una stazione di bus apposta dedicata alle corse per la Penisola Calcidica. Si chiama appunto Ktel Chalkidikis e non è lontana dall’aeroporto.
Tutte le informazioni al loro sito, ben fatto anche in inglese.

 

noleggio auto Salonicco

 

© Testo e foto: Andrea Pelizzatti, Katerina Pouliaki